Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:42 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità martedì 31 gennaio 2023 ore 06:30

Parte il progetto "Amici per sempre"

Si tratta di laboratori e attività di socializzazione per promuovere la partecipazione dei cittadini di varie età



PORTOFERRAIO — Non si ferma il progetto iniziato con il nome  "Amici Fragili", grazie alla disponibilità ed all’entusiasmo degli stessi volontari che lo hanno reso possibile da settembre a dicembre dello scorso anno.

Cambia nome ma non sostanza: “Amici per sempre”, interpretando in pieno il senso del lavoro svolto: favorire l’inclusione di persone con disagi e fragilità e costruire legami di solidarietà ed amicizia fra i partecipanti. Amici Fragili è un progetto relativo al bando di “Siete Presente.Con i giovani per ripartire” promosso da Cesvot e finanziato da Giovanisì - Regione Toscana, in accordo con il Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile universale – Presidenza del Consiglio dei Ministri e con il contributo di Fondazione Livorno al quale avevano aderito, oltre alla Fondazione Isola d’Elba come capofila: Auser odv, Associazione Dialogo, Banca dell’Elba, Italia Nostra Arcipelago Toscano, Pro Loco Campo nell’Elba, Pro Loco Portoferraio, Altamarea cooperativa sociale onlus, Arca cooperativa sociale, Associazione WeOut, Incontriamoci in diversi aps, Circolo degli Artisti Portoferraio.

La ripresa delle attività sarà possibile grazie all’autofinanziamento messo in campo dai volontari e dal contributo della Fondazione Isola d’Elba e della Pro Loco di Portoferraio Erano stati una trentina gli iscritti ai laboratori, frequentati da numerosi volontari di ogni età, con i quali è stato possibile realizzare un serie di attività teatrali, artistiche e musicali culminate con la partecipazione dei gruppi di lavoro ad eventi organizzati anche da altre associazioni del territorio, come nel caso dell’evento tenuto al Palazzetto dello Sport organizzato in favore dell’AGBalt e culminati nella festa di chiusura del progetto durante la quale sono stati esposti gli elaborati dei partecipanti.

A partire dal 2 Febbraio proseguiranno gli incontri settimanali, presso la sede della Pro Loco di Portoferraio e del Circolo degli Artisti nei locali della Gran Guardia a Portoferraio. Il laboratorio di Arte&Fotografia si terrà il giovedì dalle 16 alle 18 e quello di Musica&Danza il venerdì dalle 15 alle 17.

Sono invitati a collaborare, come volontari o partecipanti, persone di ogni età: si raccolgono vecchie e nuove iscrizioni rivolgendosi direttamente alla sede del Circolo degli Artisti. Hanno già dato la loro disponibilità per condurre i laboratori Belinda Biancotti, Sebastiano Lo Manto, Mario Nannini, Renzo Fabbri, Alessandro Grosso, Antonella Colli, Manuela Cavallin, Monica Brandino, ai quali si aggiungeranno altri volontari delle associazioni aderenti.

L’Associazione Auser ha dato la disponibiltà degli Orti sociali per i partecipanti che vorranno sbizzarrire la fantasia su ortaggi e piante. L’esperienza della passata edizione ha raggiunto l’obiettivo di mettere insieme, su uno stesso progetto, competenze ed esperienze di enti del terzo settore elbani e, soprattutto, di facilitare la partecipazione dei cittadini su attività di solidarietà sociale ed inclusione che sono alla base di un sistema di welfare e di miglioramento della qualità della vita della comunità isolana.

Per informazioni è possibile contattare i seguenti recapiti: fondazioneisoladelba@gmail.com o portoferraioproloco@gmail.com.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
È accaduto nel pomeriggio di oggi. Il fumo era visibile verso sud di Punta Calamita. Operazioni di soccorso della Guardia Costiera
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità