Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:35 METEO:PORTOFERRAIO18°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin si mette al volante e guida con Kim Jong-un per le strade di Pyongyang

Attualità giovedì 08 giugno 2023 ore 10:49

Figli disabili, contributo per le famiglie

Palazzo municipale di Portoferraio

Le domande devono essere inviate al Comune entro il 39 Giugno. Ecco le informazioni per inviare la richiesta



PORTOFERRAIO — L’Ufficio Politiche Sociali del Comune di Portoferraio ricorda ai cittadini che il 30 Giugno 2023 scadono i termini per la richiesta del contributo regionale, come previsto dalla L.R. n. 44/2022 art. 23, relativa all’annualità 2023 per le famiglie con figli minori disabili in presenza di un’accertata condizione di handicap grave di cui all’art. 3, comma 3, della legge n. 104/1992. 

La modulistica si trova sia sul sito del Comune di Portoferraio che presso l’Ufficio Politiche Sociali del Comune. Una volta debitamente compilate e sottoscritte e corredate degli allegati richiesti ( l’Isee deve essere del 2023), le domande possono essere inoltrate on line all’indirizzo protocollo@comune.portoferraio.li.it oppure consegnate direttamente presso l’Ufficio Politiche Sociali del Comune nei giorni di martedì e giovedì dalle ore 10 alle ore 12.

Per informazioni è possibile telefonare ai numeri 0565/937280 oppure 0565/937218 o eventualmente scrivere agli indirizzi di posta elettronica s.pelle@comune.portoferraio.li.it o l.bertagni@comune.portoferraio.li.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca