Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:PORTOFERRAIO19°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 15 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Elezioni venerdì 10 maggio 2024 ore 12:30

Bilanci, "la verità sta nei numeri"

Foto di repertorio

Il consigliere economico-finanziario della lista di Nocentini Eller espone e commenta i numeri dei debiti nei bilanci comunali di Portoferraio



PORTOFERRAIO — "Un consigliere comunale uscente ci chiama in causa e vuole dalla lista Portoferraio C’è -Tiziano Nocentini SINDACO le prove sul disavanzo comunale del comune di Portoferraio pari a (-) 5,4 milioni di euro.  Causato in tre anni da Angelo Zini Sindaco nel 2020-2022. Con una media annuale del deficit pari a (-) 1,8 milioni di euro. Da dentro il Comune non ha ancora visto i numeri disastrosi oppure non li ha capiti bene? Non sappiamo".

Si legge in una nota diffusa dalla lista "Portoferraio c'è"  a firma Luca Eller Vainicher, consigliere economico-finanziario della lista civica guidata dal candidato a sindaco Tiziano Nocentini, in replica alle dichiarazioni di Massimo Scelza, consigliere comunale e segretario del Pd Elba.

"Comunque, a beneficio dei Cittadini e in subordine suo, ecco la dimostrazione con atti pubblici. - aggiunge Eller - Quindi, con prova provata. Subito la Tabella riassuntiva e finale della Corte dei conti con una fotografia tratta da p. 58 della Deliberazione n. 183/2023. Quella pervenuta in Comune nell’agosto 2023.

Concentriamo l’attenzione sull’ultima riga della Corte dei conti. Si tratta del disavanzo, cioè la parte disponibile negativa. Come definita dalla Legge. Presenta tutti segni meno, purtroppo. Il deficit alla fine di ciascun anno va dal 2015 al 2019. E il 2019 chiude in negativo con (-) 1,734 milioni di euro. Ora, per semplicità, prendiamo l’ultima riga della Corte dei conti e la riproduciamo sotto nella stringa numerica. Stessi importi. Ripetere giova.

EVOLUZIONE PARTE DISPONIBILE al 31 dicembre 2015 2016 2017 2018 2019

Parte disponibile Corte dei conti Delibera n. 183/2023 -38.559,42, -804.901,04 -2.288.383,57 , -1.590.454,36, -1.733.826,68

Adesso, prendiamo i dati del 2018 e del 2019 della Corte dei conti, gli anni a noi più vicini, e i dati ufficiali del Comune dal 2020 al 2022. Li riproduciamo in una successiva serie di cifre arrotondateal milione di euro con due decimali. Ciò per rendere più agevole la lettura degli importi. Il 2018 e il 2019 corrispondono esattamente alla Tabella della Corte dei conti. Ovviamente. I dati dal 2020 al 2022 corrispondono esattamente alle Deliberazioni del Consiglio comunale. Per ora non discutiamo i dati del Comune. Vedremo in futuro.

ANNI al 31 dicembre 2018 2019 2020 2021 2022

DISAVANZO: FONTE CORTE CONTI 2018-2019 e COMUNE 2020-2022 -1,59, -1,73 -2,44, -3,96  -7,14".

"Si va da (-) 1,59 milioni nel 2018 a (-) 7,135 milioni nel 2022. - prosegue Eller - Tutti dati ufficiali, allo stato non smentibili. Per farla breve, traduciamo in un grafico il disavanzo annuale maturato negli ultimi 4 anni: dal 2019 (anno di subentro del Sindaco Zini) con i (-) 1,734 milioni, al 2022 con i (-) 7,135 milioni. Ecco in forma grafica il risultato anno dopo anno. Si osserva chiaramente la progressione negativa di Angelo Zini. Che arriva a (-) 7,135 milioni. Sfortunatamente per i Cittadini di Portoferraio".

"Quindi, - spiega Eller - per concludere la dimostrazione in atti, non resta che sottrarre ai (-) 7,135 milioni del 2022 i (-) 1,734 mln di euro maturati nel 2019. Ed ecco documentato, con una banale sottrazione, che il disavanzo di Angelo Zini ammonta a (-) 5,401 milioni. Segue sotto una piccola Tabellina con i tre dati appena comprovati.

DISTRIBUZIONE DISAVANZO (1^ verità finanziaria) 

ANTE ZINI ZINI 2020-2022 DISAV TOTALE

TOTALE in milioni di euro -1,734, -5,401 -7,135

La suddetta Tabellina viene ora riprodotta in un grafico che espone la distribuzione del disavanzo maturato sino al 2019, e “prima” di Angelo Zini, con (-) 1,734 milioni, e quella cresciuta durante la sua sindacatura con (-) 5,401 milioni. Sono numeri, non opinioni. Tutto qui. Comunque, cari Cittadini, questa è soltanto una 1^ VERITA’ sui conti comunali. Ne porteremo altre. Un po’ alla volta. Per non sovraccaricare il dibattito politico con troppi numeri tutti insieme. Mostreranno ulteriori verità che è bene tutti conoscano. Piaccia o non piaccia. Affinché ognuno si faccia una libera opinione. Basata sui fatti e sui numeri. Non sulle chiacchiere", conclude Eller.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno