Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 23 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Quota 100, Draghi: «Non sarà rinnovata e puntiamo a un graduale ritorno alla normalità»

Sport domenica 06 maggio 2018 ore 09:58

Elba 97 torna in campo nel ricordo di Fabio

Fabio Bardelloni con la divisa di Elba '97

La squadra, che aveva partecipato in massa ai funerali del proprio compagno scomparso tragicamente il primo maggio, è tornata ad allenarsi



PORTOFERRAIO — Nella convinzione di tutti che dal 1° Maggio a ieri si sia arrivati al "massimo del minimo" con la disperazione generale che ha "raschiato il fondo", da qui si vuole ripartire. Ed allora proprio nel ricordo di Fabio Bardelloni, nelle parole di "Nonno Barde" esclamate ieri durante la mesta tumulazione del suo nipote prediletto "Forza ragazzi tutto per Fabio, ci vediamo sabato per vincere nel suo ricordo" tutta l'Elba 97 prima squadra ed Under 19 e qualche allievo si è ritrovata alle 17.00 al "Pressostatico" per riprendere gli allenamenti sospesi da quell'"infausto 1° maggio". sabato c'è il 1° match di andata di un Play Out che credetemi attualmente è l'ultimo dei pensieri di tutti, ma che attaccamento e rispetto della maglia, della Società del Campionato del "Blasone delle 3 Api" deve essere giocato, al MASSIMO PROPRIO PER SEGUIRE GLI INTENDIMENTI sia di Fabio che del Nonno, che dei Genitori che di tutti coloro che ieri hanno "mandato esaurita" la capienza della Chiesa di Procchio di Don Mattera. E al momento di scendere in campo, 2 grosse novità: un Luca Vinci che seguendo un "differenziato" in palestra da 20 giorni entra in campo e dispensa "giochesse" scatti, tiri tra la sorpresa e l'ovvia gioia generale. Con lui riecco Mattia Scordino che ieri in lacrime mi/ci aveva promesso che sarebbe rientrato in gruppo proprio in memoria dell'"amicone" Fabio Bardelloni. Così è stato e lo ringrazio..Dunque nel dramma , la possibilità di poter provare ad accennarsi un "sorrisetto", il rimascere della speranza di avere Luca Vinci con Noi sia Sabato che il sabato successivo a Bergamo.Un pò di parte atletica poi "partitelle a tema" con 3 squadre a girare" nel darsi il cambio in campo; nel gruppo "sul campo parrebbe che il morale sopravanzi il dramma interiore; ovvio che poi nel tornare a casa, si penserà ad altro.."così è"...Da Lunedi un ulteriore ri-accellerazione per farsi trovare sabato al "massimo del massimo" per cercare il "miracolo nel ricordo di Super Fabio"sperando che "Lui" appollaiato in cima al "Pressostatico" sappia condurci a vincere tutto come successo con capitan Astori in ACF Fiorentina.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il noto calciatore, già bomber della Roma e nella Nazionale italiana, riprenderà a giocare con la squadra elbana aderente alla Conifa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Attualità