QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 8° 
Domani 10°16° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 15 dicembre 2019

Spettacoli domenica 04 agosto 2019 ore 14:36

Danzamania si esibirà negli Stati Uniti

Un momento dello spettacolo di Danzamania

Con lo spettacolo “Afrika –Save the Planet” Danzamania rappresenterà la Toscana e l'Italia ad "All Dance World Orlando 2019" in Florida



PORTOFERRAIO — Importante riconoscimento per la scuola elbana di danza Danzamania che volerà negli Stati Uniti per mettere i scena il suo recente spettacolo. Il nuovo progetto di DanzaMania dal titolo Afrika –Save the Planet, che è andato in scena recentemente, nasce dalla filosofia artistica dell’associazione: l’arte viene vissuta anche come portavoce di messaggi che ci fanno soffermare visivamente su problematiche del nostro pianeta. Special Guests il Performing Team (Anna Franchini, Chiara Mencacci e Yefferson Pelagatti) di Areadanza Livorno uno dei centri di formazione artistica e tersicorea più importanti della Toscana diretto da Gaia Lemmi, insegnante e giudice internazionale e organizzatrice di “Livorno in danza”, uno dei più titolati concorsi internazionali. 

La collaborazione con DanzaMania con il progetto triennale Next Generation ha visto gli allievi della scuola portare in scena anche le coreografie create per loro da Gaia Lemmi (danza contemporanea) con l’assistenza di Chiara Mencacci, Leonarda Raimondi (danza classica) e Yefferson Pelagatti (Hip Hop) che insieme agli insegnanti di DanzaMania, Amanda Ghisolfi e Nicola Ostrogovich hanno attuato un percorso di crescita artistica dei giovani talenti elbani con stages mensili sul territorio e borse di studio presso la sede di Areadanza.

Tra le coreografie presentate anche “School's out” di Nicola Ostrogovich per la “Step one unity crew” (capitanata da Valentina Aringhieri e composta da Asia Bruno, Andrea Chiarei, Alice Corcella, Giulia Ferro, Ileana Righini, Anna Rotellini, Alice Raschi , Matilde Muti, Claudia Altini, Eva Silvestri, Dario Marinari e Nicola Salas Bardini) che il 5 Maggio 2019 si è classificata prima nella categoria “Hip Hop” a “Piccoli Talenti” vincendo anche la borsa di studio Twin. 

Alla fine dello spettacolo i bimbi e i ragazzi di DanzaMania hanno vissuto una grande emozione: infatti è stato loro consegnato l’ “Official Pass All Dance International". 

DanzaMania è stata selezionata ed invitata a rappresentare la Toscana e l’Italia a “All Dance Word Orlando 2019”, che si terrà dal 28 Novembre al 2 dicembre a Orlando in Florida negli Stati Uniti. Sul palco è stata consegnata all’assessore Chiara Marotti in rappresentanza dell’amministrazione comunale di Portoferraio, la lettera di convocazione ufficiale per DanzaMania.


Lo spettacolo trae ispirazione dai racconti di Laura Assey e di Mary e Mario Luchetti con testili beramente tratti dagli scritti di Natalia Molebatsi, cantante poetessa e scrittrice sudafricana.Il continente africano è il centro del nostro pianeta: Afrika come dono e possibilità, nell’essenza della natura. Vento sul mare d’Erba della Savana, Ansa del Fiume che placa la Sete tra la terra che sembra creta,densa e colorata, rossa come sangue, che tinge le mani ed entra nelle unghie, che si sbriciola in dune del deserto...sabbia che avvolge l’ anima nel viola di istantantanei tramonti... Notti nero velluto.  Afrika con le sue danze ed i suoi canti che abbracciano etnie di ogni colore in una commistione umana che non ha eguali al mondo: contaminazioni fra passato e un modernissimo presente.

L’Afrika è il volto di una bimba abbandonata che canta e balla tra l’immondizia di una strada,l’ Afrika inquinata da un odio antico che viene da lontano, dall’Apartheid che ha sporcato la storia dell’umanità, lasciando la ferita ancora aperta Afrika culla dell’umanita nella terra indomabile di N’goroN’goro che ci rammenta chi siamo e chi eravamo nel cerchio perfetto dove tutto esiste e convive. L’ Afrika dalla quale tutti siamo nati: L’unica terra che si salverà se non fermiamo la distruzione delnostro pianeta.Siamo nati in Afrika , dall’Afrika ... tutti noi ... siamo partiti milioni di anni fa.



Tag

Sardine a Roma: la vista dall'alto di piazza San Giovanni

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca