Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:05 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Azovstal, il ministero della Difesa russo rilascia il video della resa degli ultimi soldati

Attualità sabato 24 ottobre 2020 ore 13:00

Tamponi in auto, cambia la postazione

Tamponi Covid in auto
Foto di repertorio

Le persone che dovranno sottoporsi al tampone per il Covid non dovranno più recarsi dietro l'ospedale. Ecco cosa cambia da lunedì prossimo



PORTOFERRAIO — Da lunedì 26 ottobre chi dovrà sottoporsi al tampone nella modalità drive through (in auto) per verificare se ha contratto il Covid non dovrà più recarsi dietro l'ospedale di Portoferraio ma al parcheggio in località San Martino a Portoferraio (nei pressi del Museo napoleonico). Dopo l'annuncio del sindaco di Portoferraio, lo ha ribadito anche il dottor Luigi Genghi, direttore dell'ospedale di Portoferraio e responsabile dell'Unità di Igiene e salute pubblica dell'Asl zona Elba.

"Da lunedì 26 ottobre tutti coloro che devono sottoporsi al tampone Sars-2 Covid-19 devono recarsi in macchina al piazzale del parcheggio di S. Martino Portoferraio dove troveranno la postazione drive e personale a loro disposizione. - ha spiegato Genghi - Lo spostamento di tale postazione si è resa necessaria per la variazione del percorso interno all’Ospedale necessaria per l’inizio dei lavori della camera calda del Pronto soccorso".

Attenzione. Avviso. Da lunedì 26 ottobre tutti coloro che devono sottoporsi al tampone SARS-2Covid19 devono recarsi in...

Pubblicato da Luigi Genghi su Venerdì 23 ottobre 2020

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 64 anni stava percorrendo un sentiero quando si è sentito male e ha perso coscienza. Inutili i tentativi di rianimarlo
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità