Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:22 METEO:PORTOFERRAIO12°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 08 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Patrick Zaki di nuovo a casa: «Grazie Italia, voglio tornare presto. Aspettatemi»

Attualità lunedì 04 maggio 2020 ore 18:25

Covid-19, Zini fa chiarezza sul nuovo caso

tenda di pre-triage
Tenda di pre-triage davanti al Pronto soccorso di Portoferraio

Il sindaco ha spiegato che l'uomo risultato positivo è stato sottoposto ad un nuovo tampone e al test sierologico. Possibili criticità della fase 2



PORTOFERRAIO — Sul nuovo caso positivo al Covid-19 registrato a Portoferraio, il dodicesimo all'Elba, il sindaco Zini, durante una diretta Facebook, ha voluto fare chiarezza spiegando che si tratta di una situazione particolare. Il sindaco ha detto che è stato registrato un nuovo caso ma che per una ulteriore verifica l'uomo risultato positivo è stato sottoposto ad un nuovo tampone e ad un test sierologico. Anche la compagna dell'uomo è stata sottoposta sia al tampone che al test sierologico. Zini ha inoltre spiegato che i test sierologici eseguiti oggi pomeriggio hanno dato entrambi risultato negativo e quindi per domani si attende l'esito dei tamponi. 

Per quanto riguarda la fase 2 nel territorio di Portoferraio, il sindaco ha detto che la giornata di oggi non ha presentato particolare situazioni anche dopo aver avuto confronti con la polizia municipale e con le forze dell'ordine. Zini ha però detto che in alcune zone luogo di passeggiata in alcuni momenti si sono creati dei piccoli assembramenti, soprattutto di giovani, e ha quindi fatto appello ai cittadini per evitarli.

Il sindaco ha inoltre sottolineato che, vista la riapertura di alcune attività come gelaterie, pasticcerie etc. solo con vendita tramite l'asporto di alimenti, è necessario che le attività lavorino con le prenotazioni, spiegando che in caso di ritiro da parte delle persone è necessario che ciò sia fatto individualmente e che gli alimenti non vengano consumati sul posto e non si formino code per il ritiro. Tutto ciò  proprio per evitare gli assembramenti.

Per quanto riguarda l'accesso alle seconde case, il sindaco Zini ha fatto riferimento all'ordinanza regionale spiegando che all'interno della Regione ci si può spostare verso la seconda casa ma solo per controlli e stando fuori dalla mattina alla sera ma non per scopo di vacanza.

Riguardo ai chiarimenti sull'attività sportiva Zini ha spiegato che ci si può spostare dal proprio Comune e all'interno della Regione usando mezzi pubblici i privati mentre nel caso di passeggiate è obbligatorio accedere a piedi dalla propria abitazione.

Il sindaco ha inoltre spiegato che, in base all'ordinanza del Comune di Portoferraio, si può fare attività in mare come surf, kayak e pesca subacquea, si può passeggiare sulle spiagge ma senza sostare su di esse.

Zini ha inoltre detto di aver incontrato questa mattina davanti al Comune alcune gestori di attività di ristorazione che manifestavano per le difficoltà chiedendo alcune misure di sostegno sia da parte del Comune che da parte dei proprietari dei fondi commerciali per rivedere costi e tempi per pagare i canoni di affitto. Il sindaco ha detto che l'amministrazione sta studiando un fondo di solidarietà per aiutare le attività in difficoltà, stesso provvedimento previsto per aiutare le famiglie in merito a tasse e tributi comunali.

A questo proposito il sindaco ha detto che si sta lavorando per reperire risorse dato che al momento non sono arrivate risorse in questo senso da parte del governo per i Comuni.

Il sindaco infine ha invitato tutti alla responsabilità, ad avere comportamenti corretti, ad osservare il distanziamento sociale e ad indossare la mascherina, sottolineando l'importanza della fase 2 per non vanificare quanto fatto in precedenza per contenere il Covid-19.

L'intervento completo del sindaco Zini è visibile nel video qua sotto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Negli ultimi 7 giorni 6 persone sono guarite dal Coronavirus. Ecco i dati del bollettino settimanale diffuso dall'Asl Toscana nord ovest
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità