Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:PORTOFERRAIO17°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Attualità martedì 17 marzo 2020 ore 14:00

Esa, centri raccolta chiusi, modifiche al servizio

Foto di repertorio

I provvedimenti sono stati disposti in seguito ai provvedimenti nazionali per contrastare la diffusione del contagio da coronavirus



PORTOFERRAIO — In riferimento a quanto disposto con decreto del presidente del Consiglio dei ministri del 9 Marzo 2020 e sue modifiche, Esa fa sapere che i Centri di raccolta comunali costituiscono luoghi di possibile aggregazione e siti da raggiungere mediante spostamento dei cittadini che vanno a conferire i propri rifiuti. Tali spostamenti non si configurano tra quelli previsti e consentiti. 

Pertanto per rispettare pienamente le disposizioni, Esa Spa spiega che, a tutela della salute dei cittadini e del personale dipendente, è stata disposta la sospensione dell’attività dei Centri comunali di raccolta dal giorno 19 Marzo 2020 ed almeno fino alla data del 3 Aprile, data di vigenza dello stesso decreto. 

Come già comunicato in precedenza Esa ha sospeso alcuni servizi di raccolta domiciliare, a domanda individuale, di frazioni merceologiche che non determinano conseguenze o effetti alcuni sulla salute pubblica, che sono servizio di raccolta dei materiali ingombranti a domicilio e raccolta del verde di potatura a domicilio. 

Per necessità di urgenza, il conferimento degli sfalci e potature è ammesso, per le utenze domestiche presso il Centro di raccolta comprensoriale di Buraccio, fatto salvo il rispetto delle misure di ordine pubblico vigenti.

Per le utenze non domestiche il conferimento del verde da potatura è ammesso solo ed esclusivamente a seguito di esibizione della regolare iscrizione all’Albo Gestori Ambientali per il trasporto dei rifiuti in argomento, completata dal formulario relativo alla caratterizzazione del rifiuto (FIR). 

Modifica raccolta domiciliare del vetro e carta: 

Per le utenze domestiche dei Comuni di Portoferraio e Marciana Marina dal 24 Marzo 2020 tutti i martedì saranno raccolte le seguenti frazioni del rifiuto: Carta e Vetro.

Resta attivo il numero verde: 800 688 850.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto di notte sulla strada di San Giovanni in prossimità di un cantiere. Una ragazza è stata trasferita con l'elisoccorso a Livorno
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

CORONAVIRUS

Toscani in TV

Attualità