comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:05 METEO:PORTOFERRAIO13°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 25 novembre 2020
corriere tv
Morto Maradona, quando si raccontò a Kusturica: «La droga? Immaginati che giocatore sarei stato senza cocaina»

Attualità lunedì 27 febbraio 2017 ore 16:28

"Che succede alla spiaggia delle Prade?"

​Lettera aperta del segretario dello Spi Cgil elbano Luciano Lunghi al sindaco Mario Ferrari e al presidente del Parco Nazionale Giampiero Sammuri



PORTOFERRAIO — "Siamo stati contattati da alcuni abitanti di Portoferraio e di Schiopparello, nonché da diversi dei nostri iscritti, in merito ad alcuni lavori che possono svilupparsi nei pressi della spiaggia delle Prade e della zona umida di Schiopparello, ambienti di elevato pregio naturalistico.

Quando si vedono recinzioni, catene, cartelli di proprietà privata, qualcosa sta succedendo o sta per succedere. Facciamo osservare che la spiaggia delle Prade è quasi esclusivamente frequentata da famiglie portoferraiesi e dei dintorni, molto meno dai turisti, anche per l'esposizione del lido ai venti provenienti da nord-ovest. 

Frequentazioni esistite da sempre, in particolare durante certe ricorrenze, per cui varie famiglie approfittano del luogo ameno, per passare la giornata o per fare una merenda in allegria. 

L’isola ha varie problematiche negative in vari settori, ad esempio nella sanità, mondo della scuola, nei trasporti, per non dire del mondo del lavoro in genere, ma qualcosa di positivo c’è di certo: il mare e l'ambiente. Qualcuno vuole toglierci o minacciare anche tale aspetto?".



Tag
 
Orario voli Silver Air Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità