QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 21°23° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 24 agosto 2019

Attualità martedì 02 aprile 2019 ore 16:15

Cambio al vertice del Gruppo Ormeggiatori

Da destra Rossi, Pilara, Muti, CF Petrillo, STV Picone (Capo sezione tecnica della Capitaneria di porto di Portoferraio)

Riccardo Muti e Andrea Rossi sono stati designati come nuovi presidente e vicepresidente del Gruppo Ormeggiatori e Barcaioli dell’isola d’Elba



PORTOFERRAIO — Avvicendamento al timone del Gruppo ormeggiatori e barcaioli dell’Isola d’Elba. Presso la Capitaneria di porto di Portoferraio sono state ufficializzate, attraverso la consegna del decreto di nomina, le nuove cariche del Gruppo Ormeggiatori e Barcaioli dell’Isola d’Elba

Accompagnati da Giorgio Pilara, vicepresidente dell’A.N.G.O.P.I. (Associazione Nazionale Gruppi Ormeggiatori e Barcaioli Porti Italiani), sono stati ricevuti dal Comandante del porto, Alessandro Belmonte, Riccardo Muti e Andrea Rossi, rispettivamente presidente uscente, nuovi presidente e vicepresidente del Gruppo Ormeggiatori e Barcaioli dell’Isola d’Elba.

Nel corso dell’incontro è stato sottolineato il ruolo essenziale che svolge il Gruppo per la sicurezza delle operazioni portuali nei porti di Portoferraio, Rio Marina, Cavo e Pianosa, in particolare per quanto attiene il corretto ormeggio e disormeggio delle unità navali, servizio tecnico nautico che si basa sul buon operato quotidianamente profuso da ogni singolo ormeggiatore.

Nell’occasione dell’assunzione dell’incarico, il Direttore Marittimo della Toscana ha voluto far giungere al nuovo presidente del Gruppo i propri voti augurali per l‘importante ruolo di coordinamento e congiunzione che lo stesso è chiamato a rivestire a favore, insieme a tutto il Gruppo, della comunità portuale e dei traffici marittimi per assicurare sempre maggiori operatività e sicurezza ai porti elbani.

Un sentito ringraziamento è stato inoltre espresso dal Comandante del porto nei riguardi di Alessandro Belmonte, per il professionale impegno e l’ottima collaborazione assicurata, nel corso del suo mandato, all’Autorità marittima, certo che il nuovo “Capo Gruppo” saprà raccogliere con responsabilità la solida eredità ricevuta e portarla avanti con continuità e passione.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità