Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO10°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Attualità sabato 21 novembre 2015 ore 18:09

"Basta ai maxi turni dei medici"

Il Comitato Elba Salute interviene sulle nuove norme europee che regolano i turni di lavoro ospedalieri per medici e infermieri



PORTOFERRAIO — "Dal prossimo 25 novembre il personale medico e infermieristico degli ospedali deve rispettare la normativa Europea 2003/88/CE che prevede, senza possibilità di deroghe, 11 ore di riposo tra un turno e l’altro. Finalmente - sostiene il Comitato Elba Salute - non avremo più maxi turni al pronto soccorso e nei reparti come la radiologia e l’ortopedia".

Il Comitato commenta così l'applicazione prossima ventura della direttiva europea per garantire turni di riposo fra le prestazioni sanitarie per medici e infermieri.

"Giusta l’applicazione della normativa sia per i medici sia per i pazienti. Per i medici, per evitare errori legati alla stanchezza con conseguenti azioni legali di rivalsa da parte degli assistiti, per i pazienti, che hanno tutto il diritto di ricevere prestazioni mediche “eccellenti” da parte di medici “non stressati dal lavoro”. Questa legge in ritardo di 13 anni, finalmente pone fine ai turni massacranti nelle corsie e ci permetterà di avere medici più riposati e più attenti ai pazienti. Inoltre si avrà una netta riduzione degli eventi avversi.

I servizi sanitari in Toscana sono a rischio caos perché la riforma del Sistema Sanitario Regionale prevede nuovi tagli del personale di circa 1.500 “esuberi” stimati tra medici e infermieri. Nel nostro ospedale per scarsezza degli organici, finora tamponate dalla buona volontà dei medici e degli infermieri, causerà un crollo delle prestazioni non urgenti, soprattutto a livello ambulatoriale, scoppieranno le liste di attesa perché molti turni rischiano di rimanere scoperti e gli interventi programmati saranno dilazionati".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una giovane 20enne è stata soccorsa in seguito ad un incidente stradale ed è stata trasferita con l'elisoccorso all'ospedale di Siena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Lavoro