Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:PORTOFERRAIO10°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 03 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
A Bakhmut, con i soldati ucraini sotto l'attacco dei miliziani russi della Wagner

Cronaca sabato 26 novembre 2016 ore 19:42

Athos Catardi, in settimana l'autopsia sul corpo

Il pubblico ministero ha disposto l'autopsia sul corpo dell'operaio morto ieri nel cantiere di Colle Reciso, il mezzo posto sotto sequestro



PORTOFERRAIO — La Procura della Repubblica di Livorno ha disposto l'autopsia sul corpo di Athos Catardi, l'operaio morto nella mattina di ieri all'interno del cantiere per inerti Di Brizzi.

L'esame autoptico, che verrà effettuato mercoledì o al più tardi giovedì, fornirà ulteriori elementi agli inquirenti per chiarire la dinamica esatta degli eventi che hanno portato alla morte del 50enne portoferraiese prossimo a convolare a nuove nozze fra poche settimane.

Un fascicolo è stato immediatamente aperto sui fatti di Colle Reciso e, tramite il sequestro sia della pompa di calcestruzzo con la quale lavorava Catardi, che di tutto il cantiere, le forze dell'ordine sono all'opera per ricostruire in maniera accurata la sequenza temporale e le eventuali responsabilità in capo ai presenti.

Sono infatti state raccolte tutte le testimonianze e alcune prove sono state effettuate per verificare le possibilità che hanno portato al fatale impatto fra il bocchettone di metallo alla fine del tubo e la testa dell'operaio. Un perito inviato dalla Procura era arrivato all'Elba già nel primo pomeriggio di ieri affiancando i Carabinieri del Nucleo Operativo Radio Mobile di Portoferraio incaricati delle indagini.

E' dunque probabile che nuove perizie verranno effettuate in questi giorni. La prima ricostruzione dei fatti, che si basava sugli immediati riscontri, verrà quindi arricchita di nuovi elementi e ogni passaggio verrà posto sotto la lente d'ingrandimento degli inquirenti.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Protezione civile regionale ha emesso un'allerta meteo per le prossime ore. Ecco nel dettaglio le previsioni meteo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità