Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:44 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Cronaca lunedì 30 agosto 2021 ore 19:00

Artigiano in nero e prendeva la disoccupazione

Foto di repertorio

Un uomo è stato denunciato dalla Guardia di finanza per redditi non dichiarati al fisco e anche per avere affittato abusivamente un immobile



PORTOFERRAIO — La Guardia di finanza della Compagnia di Portoferraio ha scoperto un artigiano che esercitava attività economica “in nero” e allo stesso tempo percepiva l’indennità di disoccupazione.

Il fatto è stato scoperto da un controllo alle banche dati in uso al Corpo che ha fatto scattare l’indagine patrimoniale, portando alla luce un fenomeno di evasione fiscale abituale.

I finanzieri elbani infatti hanno constatato, per gli anni dal 2016 al 2019, introiti sottratti al fisco derivanti sia dall’attività di carrozzeria condotta “in nero” sia dall'affitto estivo di un immobile di proprietà. 

L'uomo è stato denunciato  per il reato di “indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato” in quanto, nonostante lavorasse,  anche se “in nero”, aveva chiesto e ottenuto l’indennità Naspi.

Si ordine della Procura della Repubblica di Livorno e provvedimento del GIP del Tribunale, le somme indebitamente percepite sono state sequestrate.

Relativamente alla locazione dell’immobile, l’artigiano è stato segnalato alla medesima Autorità giudiziaria per la violazione del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, per non aver comunicato i nominativi delle persone che alloggiavano presso la proprietà concessa in locazione. Inoltre sarebbero stati accertati anche 50.000 euro di redditi nascosti al fisco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Esa fa sapere che ci sono modifiche per la consegna a Portoferraio. Ecco le informazioni per gli utenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità