Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:35 METEO:PORTOFERRAIO18°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Putin si mette al volante e guida con Kim Jong-un per le strade di Pyongyang

Cronaca martedì 08 ottobre 2019 ore 10:00

Arrestato per spaccio di crack nel locale

Un uomo di 43 anni di Portoferraio è stato trovato in possesso di 85 grammi di droga. La convivente è stata segnalata per uso personale



PORTOFERRAIO — Un'operazione antidroga a Portoferraio ha portato all'arresto di un uomo di 43 anni, le cui iniziali sono P.A., residente nella zona, per spaccio di droga. La convivente invece è stata segnalata per uso personale. Come spiegano dal Comando carabinieri di Portoferraio, gli investigatori del Nucleo operativo nei giorni scorsi hanno monitorato le attività di un uomo che risiedeva in un fondo commerciale. Nella zona infatti erano state segnalate presenze sospette finché una sera è stato fermato e controllato in uomo che era uscito dal locale che è poi risultato avere circa un grammo di crack.

La mattina successiva con l'ausilio delle unità cinofile, provenienti da fuori Elba per i controlli negli istituti scolastici, è stato effettuato un blitz nel locale dove, grazie al fiuto del cane, sono stati trovati 85 grammi hashish e tutto l'occorrente per preparare il crack oltre ad un bilancino elettronico. È stata inoltre trovata una discreta somma in contanti.

L'uomo è stato perciò arrestato, la convivente invece è stata segnalata al prefetto per uso personale di sostanze stupefacenti dato che ne deteneva una piccola quantità.

Dal Comando Compagnia carabinieri di Portoferraio sottolineano come il crack sia una sostanza stupefacente molto potente e pericolosa, devastante per la salute, spesso causa di ictus, infarti del miocardio e insufficienze respiratorie che possono portare anche alla morte.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca