Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:12 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europee, Schlein: «Mi candido per sostenere la nostra squadra di candidati»

Politica martedì 15 novembre 2016 ore 15:17

Anche il sindacato contro il fermo-slot

Il sindacato SPI CGIL isola dell'Elba commenta la delibera dell'Autorità Portuale che assegna gli slot portuali fino al 2020



PORTOFERRAIO — Il sindacato pensionati Cgil dell'Elba respinge le decisioni prese dall'Autorità portuale di Piombino, che ha di recente definito una assegnazione degli slot fino al 2020, sia per l'Elba sia per Piombino. 

"Lo ha fatto senza confrontarsi con il territorio - commentano dal sindacato - con le forze sociali e la delibera presa dalla Autorità portuale non tiene conto del problema annoso, ripetutamente rivendicato da vari enti isolani, del bisogno di potenziare la continuità territoriale invernale.

Questione che a quanto pare rimane al palo, e non avviene nessun ampliamento di slot, in grado di consentire ad altre compagnie di aumentare il servizio, come promesso. 

In tal modo si perpetua una situazione di fatto di monopolio del servizio marittimo, da parte di un unico armatore, che non consente la libera concorrenza e vincola gli elbani negativamente. 

Assurdo, ribadiamo, il fatto di congelare per 4 anni tale situazione: la delibera deve essere solo annuale, per non bloccare così a lungo la gestione dei collegamenti, non tenendo conto così di eventuali evoluzioni future. 

Chiediamo una revisione delle decisioni prese e proponiamo a tutte forze politiche e sociali di indire una conferenza generale sui servizi marittimi, per stabilire regole e sviluppi inerenti i collegamenti marittimi, da definirsi con opportune intese. Occorre un confronto tra le varie autorità ed occorre che le decisioni siano anche condivise dai sindaci e dagli elbani".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I proprietari ormai anziani devono trasferirsi in paese e cercano una sistemazione per il pony. Ecco le informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità