Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:09 METEO:PORTOFERRAIO25°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 02 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Turci-Pascale, l'arrivo delle spose al municipio di Montalcino

Cronaca venerdì 17 dicembre 2021 ore 17:00

Alimenti scaduti, chiuso un altro ristorante

Si tratta del terzo ristorante chiuso in un mese in seguito ai controlli della Capitaneria di porto. Scattata anche la sanzione



PORTOFERRAIO — Nella giornata di ieri la Guardia Costiera, in collaborazione con il Dipartimento di sicurezza alimentare e sanità pubblica veterinaria dell’ASL Toscana Nord-Ovest/zona Elba, ha eseguito un’attività di accertamento a tutela della salute dei consumatori, chiudendo un altro ristorante nel Comune di Portoferraio.

Si tratta del terzo ristorante chiuso in un mese in seguito ai controlli della Guardia costiera.

Nel corso delle verifiche, come si legge in una nota della Guardia costiera, nei locali utilizzati dal gestore per la preparazione e la somministrazione di alimenti ai clienti, sono state rilevate consistenti quantità di cibo prive dei requisiti obbligatori sulle corrette informazioni da fornire al consumatore finale e nelle celle frigo e nei congelatori, alimenti scaduti.

Considerate le numerose inadempienze del gestore è stato emesso a suo carico un provvedimento di chiusura temporanea e sospensione dell’esercizio commerciale.

Il titolare del ristorante è stato anche multato per le irregolarità riscontrate con sanzioni amministrative che variano dai 700  ai 4000 Euro.

Anche in questa circostanza tutti gli alimenti non idonei per il consumo umano (cibi scaduti o privi di delle informazioni minime obbligatorie di etichettatura e tracciabilità) dovranno essere distrutti prima della riapertura dell’attività di ristorazione.

Le attività di verifica della Guardia Costiera continueranno, anche via mare, nel corso di tutte le festività natalizie.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna ha contattato telefonicamente il marito che ha dato l'allarme per le ricerche. Sul posto anche un elicottero dei vigili del fuoco
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

DISSALATORE

Attualità

Cronaca

Attualità