Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PORTOFERRAIO16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 18 febbraio 2021 ore 18:00

Al via il completamento del nuovo elettrodotto

La stessa zona prima e dopo l'interramento dei cavi elettrici

​Terna investirà oltre 13 milioni di euro. Tra Portoferraio e Rio saranno demoliti circa 10 chilometri di vecchio elettrodotto e 49 tralicci



PORTOFERRAIO — Sono stati avviati i lavori di ammodernamento della vecchia linea elettrica 132 kV San Giuseppe-Portoferraio all’Isola d’Elba

In particolare - come spiega Terna in una nota- dopo aver realizzato la prima parte del collegamento di 6 chilometri in cavo, Terna ha aperto i cantieri per il completamento della seconda tratta di 9 chilometri, anch’essa interrata.

Una volta terminati i lavori, per i quali Terna investirà oltre 13 milioni di euro, si avranno evidenti benefici in termini di sicurezza e affidabilità del sistema elettrico dell’area e dell’intera Isola d’Elba, caratterizzata da elevati consumi elettrici nel periodo estivo.

La realizzazione del nuovo elettrodotto avrà un impatto positivo anche sul paesaggio: sarà possibile, infatti, demolire 10 chilometri di vecchio elettrodotto aereo e 49 tralicci nei due comuni coinvolti, 40 a Portoferraio e 9 a Rio.

"Il piano di interventi che Terna sta portando avanti in stretta collaborazione con l’Amministrazione comunale di Portoferraio - si legge nella nota - testimonia la condivisione del percorso di dialogo per individuare le migliori soluzioni progettuali, sia tecniche che ambientali, al fine di rendere l’intervento integrato con il territorio. Il confronto con l’amministrazione ha, inoltre, consentito di adottare tutte le misure finalizzate a limitare i disagi dei cantieri per la cittadinanza. In particolare, è stato stabilito che durante la stagione estiva, periodo di maggior flusso di turisti, i cantieri saranno sospesi. Per il restante periodo dei lavori, al fine di non gravare sulla circolazione stradale, si procederà con scavi successivi, della lunghezza di 25 metri ciascuno, che occuperanno metà corsia della strada dove il traffico scorrerà a senso unico alternato. Il cantiere mobile avanzerà alla tratta successiva solo dopo che saranno ultimate le operazioni sulla precedente e la strada verrà ripristinata. La prima fase dei lavori è stata avviata in prossimità della zona Magazzini; il cantiere successivo interesserà la zona industriale di Portoferraio in direzione Volterraio; i lavori si concluderanno poi con le tratte lungo la strada provinciale del Volterraio (SP 32) dove il nuovo elettrodotto si ricongiungerà con quello già realizzato".

Terna fa inoltre sapere che d’intesa con l’Amministrazione comunale, il 25 Febbraio alle ore 17 i tecnici di Terna saranno a disposizione in un ‘Terna Incontra’ digitale per fornire ai cittadini interessati tutte le informazioni sulle modalità e le tempistiche di realizzazione dei lavori. 

Per garantire la più ampia partecipazione possibile, nei prossimi giorni saranno distribuiti volantini informativi nelle abitazioni e negli esercizi commerciali delle aree coinvolte.

Tutte le indicazioni per partecipare al web meeting, la documentazione del progetto e le informazioni sull’andamento dei lavori sono disponibili alla pagina del sito dedicata al progetto. Sarà inoltre possibile richiedere informazioni relative ai lavori e all’opera scrivendo a info.portoferraio@terna.it.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I nuovi contagi sono stati individuati nei Comuni di Capoliveri, Portoferraio e Rio. In corso il tracciamento dei contatti da parte dell'Asl
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Toscani in TV

Attualità

Attualità