Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:34 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Attualità sabato 09 aprile 2016 ore 18:50

A scuola guida col campione

Gli studenti del Brignetti e del Foresi troveranno un percorso attrezzato per apprendere le tecniche di guida sicura direttamente da Fabio Fasola



PORTOFERRAIO — Martedì 12 aprile a Portoferraio, dalle ore 10 alle 14, l’ex campione di motociclismo Fabio Fasola ha organizzato un’esercitazione con gli scooter e i simulatori di guida, dedicata agli studenti degli istituti superiori IPSIA Brignetti e ISIS Foresi. Al Molo Gallo un’area attrezzata riprodurrà le varie situazioni di guida che si affrontano durante la circolazione in un centro abitato.

Dopo decenni di gare e vittorie, oggi Fabio è tecnico federale di Enduro, organizza eventi di successo, è consigliere comunale del capoluogo elbano e si occupa dei giovani che si avvicinano per la prima volta alle due ruote. È nato per questo - grazie al sostegno del Comune di Portoferraio e al particolare interessamento del Viceprefetto Daveti - il progetto Guida Sicura, una serie d’incontri che da qualche anno Fasola e il suo staff tengono nelle scuole dell’Elba. 

Veri e propri mini corsi di teoria (riassunta nel vademecum Motorino sicuro) e pratica, in classe e on the road, per acquisire la corretta tecnica di base - posizione, accelerazione, frenata, ecc. - e scoprire che la prudenza non è mai troppa. Anche in sella a un cinquantino. Al termine del corso ogni allievo riceverà un attestato di partecipazione.

"Nella prova su strada - spiega Fasola - i ragazzi, muniti di tutte le protezioni necessarie, possono esercitarsi lungo un percorso appositamente allestito. Inoltre hanno a disposizione simulatori dinamici e computerizzati che, applicati agli scooter, consentono di raggiungere e superare la condizione limite di aderenza, ma evitando la caduta. Il simulatore accelera il processo di apprendimento e aiuta ad acquisire dimestichezza col motorino, in piena sicurezza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una giovane 20enne è stata soccorsa in seguito ad un incidente stradale ed è stata trasferita con l'elisoccorso all'ospedale di Siena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Traghetti

Attualità

Cronaca

Cronaca