Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:29 METEO:PORTOFERRAIO12°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Attualità mercoledì 06 gennaio 2021 ore 09:51

Vaccinazioni Covid, "si tuteli anche il carcere"

Ingresso carcere di Porto Azzurro

Nunzio Marotti, docente e volontario da anni in carcere, sottolinea la necessità di dare priorità anche ad un'altra categoria di persone a rischio



PORTO AZZURRO — Nunzio Marotti, docente e volontario da anni nel carcere elbano, interviene sulla questione delle vaccinazioni anti-Covid, apprezzando la proposta del consigliere regionale Marco Landi sulla necessità di dare priorità anche ai disabili e ai loro assistenti.

"Le associazioni del mondo della disabilità - spiega Marotti - hanno constatato con amarezza quella che alcuni hanno considerato 'una svista' governativa, dettata da superficialità, mentre altri hanno sottolineato 'l'assordante silenzio' del ministero della salute di fronte ai ripetuti appelli".

"A questo coro mi associo e porto anche l'attenzione su un'altra realtà di grande fragilità e che dovrebbe essere considerata fra le prime a ricevere il vaccino anti-Covid. -aggiunge Marotti - Mi riferisco ai lavoratori delle carceri (polizia penitenziaria, educatori, direttori e amministrativi; non cito i sanitari ovviamente già tutelati) e ai detenuti. La protezione delle realtà più fragili ed esposte fa bene a tutti (e non solo in questo momento di pandemia)".

"Nelle carceri gli spazi sono limitati e, quindi, -spiega Marotti - il distanziamento sociale non è possibile. Inoltre, una grande percentuale di reclusi soffre di patologie pregresse. Spero che anche di questa esigenza ci si faccia portatori nelle sedi competenti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata di allerta meteo e dalle prime ore della mattinata arrivano anche i disagi nei collegamenti marittimi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità