Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:10 METEO:PORTOFERRAIO14°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 21 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Azovstal, il ministero della Difesa russo rilascia il video della resa degli ultimi soldati

Attualità martedì 22 giugno 2021 ore 11:28

Rifiuti, convenzione fra Comune ed Esa

La gestione dei rifiuti nel Comune di Porto Azzurro passerà ad Esa così come la gestione del Centro di raccolta comunale. Decisione con polemiche



PORTO AZZURRO — Il Comune di Porto Azzurro passerà in via transitoria (fino ad Ottobre 2021) ad Esa la gestione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti e del Centro di Raccolta comunale.

Porto Azzurro era l'unico Comune elbano che ancora gestiva in proprio il servizio. La decisione è stata presa dall'amministrazione comunale ed è stata discussa in Consiglio comunale.

Nel Consiglio comunale è stato deciso di attivare una convenzione con Esa fino ad Ottobre 2021.

Tuttavia i consiglieri di minoranza Solforetti e Mercati hanno deciso uscire dalla sala e di non partecipare al voto.

La delibera è passata con il parere contrario però del responsabile dell'Area economico-finanziaria che ha rilevato una serie di criticità fra cui la mancanza di una stima dei costi della nuova gestione, la retroattività della gestione e della fatturazione, la mancanza della stima dei beni immobili del Comune coinvolti nel servizio e infine il problema della "illecita occupazione" di un settimo del terreno del Buraccio dove insiste l'impianto di Esa, valutando tutte queste situazioni come rischi per l'integrità patrimoniale dell'ente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 64 anni stava percorrendo un sentiero quando si è sentito male e ha perso coscienza. Inutili i tentativi di rianimarlo
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità