Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:11 METEO:PORTOFERRAIO20°21°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
I Metallica suonano a Milano e in scaletta compare "Acida" dei Prozac+: il video

Attualità sabato 03 novembre 2018 ore 11:58

Una nuova ambulanza per la Pubblica assistenza

E' stata inaugurata la nuova ambulanza 118 della Pubblica Assistenza: un servizio per tutta l'Elba anche per i trasferimenti fuori dall'isola



PORTO AZZURRO — Si è svolta giovedì 1 Novembre la manifestazione che ha portato un nuovo mezzo di pronto intervento 118 all'isola d'Elba. E' la Pubblica assistenza di Porto Azzurro che è riuscita ad acquistare la nuova ambulanza medica che servirà non solo per il paese, ma per  l'intera isola d'Elba e sarà organizzata anche per i trasferimenti fuori dall'isola.

Alla manifestazione hanno partecipato le associazioni sanitarie e di Protezione civile elbane dalle Pubbliche assistenze alle Misericordie con i loro volontari e dirigenti ed era presente in rappresentanza delle Pubbliche assistenze toscane, il presidente regionale Dimitri Bettini di Anpas Toscana.

Nel saluto ai presenti, il presidente della Pubblica assistenza Porto Azzurro, Giovanni Aragona ha sottolineato l'importanza delle associazioni di volontariato sul territorio elbano, "ma spesso ce ne ricordiamo solo quando 'serve l'ambulanza' o accadono emergenze come in questi giorni ".

"Le associazioni- ha proseguito Aragona - devono essere un esempio, di promozione, di formazione dei cittadini per creare una società futura, più preparata e solidale per tutti, coinvolgendo i giovani, i genitori, e la scuola, prima di tutto".

Il presidente di Anpas Toscana Dimitri Bettini, ha sottolineato il valore delle Pubbliche assistenze toscane nei vari settori, dal servizio sanitario, dal 118, dalla Protezione civile, dai servizi sociali, dall'assistenza alle persone che ne hanno bisogno in ogni contesto. 

"Ogni giorno - ha detto -  si cerca come Pubbliche assistenze di affrontare argomenti e problematiche ed è possibile organizzarle e risolverle grazie alla grandi e piccole associazioni come le vostre dell'Elba, malgrado le difficoltà del territorio insulare con le sue problematiche. Anpas Toscana è stata e sarà vicina all'Isola d'Elba con nuovi progetti che spetterà alle Pubbliche Assistenze elbane di attuarli nel migliore dei modi".

Dal parroco di Porto Azzurro Don Mattia è stata benedetta la nuova Ambulanza 118 "Porto Azzurro 14", attrezzata con moderni strumenti medicali, per un miglior intervento di soccorso. Inoltre è stata benedetta anche un Dacia Duster che sarà usata come mezzo mobile polivalente di servizio, dal sociale alla Protezione Civile.

Una sfilata di tutti i mezzi di soccorso a sirena per le vie del paese e un pranzo sociale per tutti i soccorritori ha concluso questa giornata di festa per la Pubblica assistenza Porto Azzurro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Marcella Merlini, candidata a sindaco di Portoferraio della lista "Bene Comune" spiega le due ragioni per cui non partecipa al confronto sul bilancio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Sport

Politica

Cultura