Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:PORTOFERRAIO20°34°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Incendi nell'Oristanese, fiamme alte e gente in strada a Porto Alabe: centinaia di evacuati

Attualità mercoledì 12 maggio 2021 ore 10:30

Statua Madonna della medaglia miracolosa all'Elba

Chiesa di San Giacomo, Porto Azzurro

La statua durante il suo pellegrinaggio "in segno di speranza" sarà per due giorni a Porto Azzurro. Ecco le iniziative religiose dedicate nel paese



PORTO AZZURRO — La statua della Madonna della Medaglia miracolosa durante il suo pellegrinaggio in Italia, nei giorni 13 e 14 Maggio, sarà ospitata presso la Parrocchia di San Giacomo, a Porto Azzurro, in ricordo del 190esimo anniversario delle apparizioni mariane a Santa Caterina Labouré (novizia della Figlia della Carità).

L'iniziativa si inserisce nel pellegrinaggio del famoso simulacro promosso dalla famiglia vincenziana (le cui suore operano sul territorio comunale dal 1905), un pellegrinaggio che sta attraversando l'Italia già dal 1 Dicembre e che si concluderà in autunno. Nelle intenzioni degli organizzatori, dunque, c'è la chiara volontà di portare a tutti, indistintamente, un piccolo segno di luce e speranza.

Lo fanno sapere in una nota il parroco Don Francesco, le suore e il Direttivo della Reverenda Misericordia di Porto Azzurro.

Prima di intraprendere l'itinerario, la statua - custodita nel santuario di Rue de Buc, a Parigi - è stata presentata a Papa Francesco, il quale, dopo aver messo al collo della Madonna una corona del S. Rosario, l'ha voluta pubblicamente benedire.  

L'arrivo della statua presso la chiesa del Carmine - dopo una breve visita alla Scuola dell'Infanzia "Il Poggetto" - è previsto per le 15 di giovedì 13 Maggio. Alle 15,30 il missionario Padre Francesco Gusmeroli terrà una breve catechesi per bambini e adulti. Alle 16 si prosegue con il Rosario meditato, poi la preghiera personale ed infine, alle ore 17,30, la S. Messa solenne. 

Venerdì 14, invece, la chiesa sarà aperta per le visite individuali dalle ore 7,30; alle ore 9,30 verranno recitate le Lodi e alle ore 10 verrà officiata la S. Messa di congedo. Il parroco, le suore e la Confraternita della Rev. Misericordia di Porto Azzurro invitano la popolazione a partecipare al momento di comunione, tenendo sempre presenti le normative anti-Covid.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per evitare l'attesa due pazienti sono stati trasferiti contemporaneamente all'ospedale di Livorno con l'elisoccorso intorno alle 19,30
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca