Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Cosa ha detto Bonelli su Salis prima di ufficializzare la candidatura

Politica martedì 27 giugno 2023 ore 19:15

"Situazione insostenibile, governo al lavoro"

Marco Landi, consigliere regionale della Lega

Dopo l'ulteriore aggressione verao gli agenti in carcere, Marco Landi annuncia: "Presto una visita del sottosegretario Ostellari”.



PORTO AZZURRO — “Ancora un altro episodio di violenza commesso dai detenuti del carcere di Porto Azzurro. Il quarto nel giro di un mese. A farne le spese, ancora una volta, gli agenti della Polizia Penitenziaria. Una situazione insostenibile, peraltro comune anche ad altre carceri, e che richiede interventi rapidi ed efficaci. Un pacchetto di norme su cui il governo sta lavorando, come mi è stato confermato dal sottosegretario alla Giustizia Andrea Ostellari, da me interpellato proprio stamani, alla notizia dell’ennesimo atto di insubordinazione dei detenuti del carcere elbano”.

Così il consigliere regionale della Lega Marco Landi a commento dell’incendio appiccato durante la notte scorsa da un detenuto della casa di reclusione di Porto Azzurro e che ha costretto sette agenti a rivolgersi all’ospedale per esalazioni di fumo e bruciature (vedi articoli correlati sotto).


“Ho inoltre avuto rassicurazioni dal sottosegretario Ostellari che nell'ambito delle visite che ha programmato presso gli istituti italiani che presentano maggiori criticità verrà presto a fare un sopralluogo presso la Casa di reclusione”, ha aggiunto Landi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno