QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 8° 
Domani -1°12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 16 febbraio 2019

Cronaca sabato 09 dicembre 2017 ore 13:06

Dentro per omicidio, scarcerato ed espulso

Il carabinieri lo hanno accompagnato al centro di espulsione per essere rimpatriato dopo aver scontato la sua pena



PORTO AZZURRO — Un cittadino straniero, recluso nella Casa di Reclusione di Porto Azzurro, con la condanna di omicidio doloso, è stato accompagnato dai carabinieri ad un centro per l’espulsione.

Si tratta di un 60enne scarcerato a Novembre per fine pena. Ora è stato prelevato dai militari e portato in uno dei centri da cui gli stranieri irregolari vengono rimpatriati. 

Questa operazione rientra tra le molte attività svolte dai carabinieri dell’Elba per garantire, con il controllo del territorio, la sicurezza dei cittadini. I dati più aggiornati, a gennaio 2017, rilevano che solo il 10 per cento degli stranieri rintracciati in posizione irregolare viene effettivamente espulso con accompagnamento alla frontiera. Alla luce di questi dati l’operazione condotta dai militari elbani risulta positivamente in controtendenza.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Sport