QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 14°15° 
Domani 14°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 06 dicembre 2019

Cronaca venerdì 13 gennaio 2017 ore 14:04

Baby ladro identificato dai Carabinieri

I militari elbani hanno identificato e segnalato al tribunale dei minori un 15enne elbano autore del furto al Cafè del Mar



PORTO AZZURRO — Nella notte tra il 18 ed il 19 novembre, approfittando della chiusura del locale e dell’assenza di persone nei pressi, si era introdotto al bar Cafè del Mar di Porto Azzurro dopo aver forzato la porta d’ingresso principale, impossessandosi di denaro contante per circa 180 euro, custodita nel registratore di cassa e due telefoni cellulari: un Iphone 5 ed un modello 6. 

Tutto facile e veloce per il ladro che aveva agito da solo, indisturbato e senza destare sospetti fra i vicini. Ma i Carabinieri della Stazione di Porto Azzurro, contattati dal titolare del locale l’indomani mattina, appena scoperto il furto, dopo un veloce sopralluogo, hanno iniziato un lavoro certosino con un'attenta analisi delle tracce lasciate dal ladro sia all’interno che all’esterno del bar. 

Gli uomini dell’arma longonese sono riusciti quindi ad identificare l’autore: 15enne domiciliato sull’Elba sorpreso ancora in possesso del solo Iphone 6 che è stato chiaramente restituito dai militari operanti al legittimo proprietario mentre l'altro cellulare è stato probabilmente già venduto. 

Il giovanissimo dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria fiorentina del reato di furto aggravato con pene che possono raggiungere i tre anni di reclusione.



Tag

Otto e mezzo, Santori contro Sallusti: "Ha gli occhi foderati di prosciutto"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità