Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:22 METEO:PORTOFERRAIO14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 02 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ecco il Var che dà ragione al Giappone

Attualità mercoledì 13 luglio 2022 ore 09:30

Due riconoscimenti per l'elbana Lavinia Paolini

Lavinia Paolini

La giovane artista e fotografa è finalista ad un prestigioso premio Internazionale e una sua opera è pubblicata sulla rivista Il Fotografo



PORTO AZZURRO — Dopo la menzione speciale al Festival di Roma edizione 2021, arrivano altri due importanti riconoscimenti per l’artista e fotografa originaria di Porto Azzurro Lavina Paolini.

La giovane elbana è infatti tra i finalisti del prestigioso Premio internazionale Siena Creative Awards con l'opera “Atlante” mentre “Arborea” è tra le immagini selezionate al concorso “Cult 21 – Fotografare il mondo oggi”, open call promossa dalla Regione Valle d’Aosta; inoltre questa estate l'elbana è in edicola con la rivista Il Fotografo per “Il tempo ritrovato”, l’opera realizzata all’Isola d’Elba e dedicata ai suoi nonni.

La poetica di Lavinia Paolini è incentrata sul tema del luogo e del paesaggio. “Arborea" riflette sui danni ambientali conseguenti alla deforestazione e sull'importanza di preservare il nostro ecosistema, “Atlante” attinge ad un immaginario astratto e concettuale, una esplorazione che attraversa galassie lontane per creare dialoghi silenziosi nel tempo e nello spazio. L'artista propone uno sguardo essenziale e visionario, conduce una indagine introspettiva, costruisce narrazioni poetiche e sospese di una natura imperscrutabile, svelatanei suoi piccoli dettagli e nelle percezioni vive e multiformi.

“La passione per l’arte – rivela Paolini - è sempre stata presente in famiglia, papà appassionato di fotografia e mamma si dilettava nella pittura. Il mondo delle immagini è stata un’attrazione inevitabile e la fotografia come espressione artistica è arrivata a compimento di un processo di elaborazione personale”.

L’interesse per la fotografia procede in parallelo a importanti traguardi accademici e professionali in ambito culturale: “L'ambiente dell'arte è competitivo – prosegue Lavinia - occorre perseverare per ritagliarsi uno spazio dove mostrare il proprio talento. Dopo la scuola di fotografia ed esperienze museali, l'università è stata in grado di influenzarmi positivamente: lo studio si è rivelato fonte essenziale per alimentare una visione e un immaginario personale”.

Per il futuro Paolini intende continuare ad affinare la propria vocazione artistica, anche attingendo da esperienze come quella di curatrice di arte contemporanea. E' di questi mesi infatti la collaborazione con la sezione Nice&Fair di Paratissima, celebre Fiera d'arte torinese per artisti emergenti. Nel cassetto infine un sogno: realizzare una esposizione delle sue immagini più significative dedicate all'Isola d'Elba.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I carabinieri intervenuti per calmare l'uomo hanno scoperto che si trovava in Italia in modo irregolare. Scoperte altre situazioni di irregolarità
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità