Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:29 METEO:PORTOFERRAIO12°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Cronaca mercoledì 12 febbraio 2014 ore 19:01

Ancora cedimenti al Piano

Lavori sulla Sp 26

La strada resta chiusa. Movimenti a 150 mt di profondità



RIO MARINA — Non riaprirà la strada del Piano. La provinciale 26 doveva subire dei lavori di asfaltatura nelle prossime ore, dopo il cedimento che si era verificato la settimana scorsa, registrato dal sistema elettronico di monitoraggio.

L'intervento tempestivo dei tecnici della provincia e i lavori per il riempimento della voragine subito avviati facevano ben sperare, ma nuovi cedimenti si sono verificati in queste ore e la possibilità che la strada possa essere riaperta e breve sfuma nel nulla. Il sistema di monitoraggio istallato sulla provinciale ha rilevato nuovi movimenti in accelerazione da alcuni giorni.

Secondo quanto ha riferito il dott Nicola Casagli, geologo incaricato dalla provincia per il monitoraggio della zona,  la strada starebbe cedendo a circa 150 metri di profondità. E lo stesso geologo ritiene che sarebbe opportuno che Asa, l'azienda di erogazione del servizio idrico, interrompesse per qualche giorno il pompaggio di acqua dai pozzi posti nei pressi delle voragini. Questo per verificare se i movimenti, in questo modo tendono a diminuire. "In base alle mie esperienze" ha dichiarato il dott Casagli -  sono convinto che questa al 95% è la causa dei problemi della strada”. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata di allerta meteo e dalle prime ore della mattinata arrivano anche i disagi nei collegamenti marittimi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità