Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 18 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità sabato 17 gennaio 2015 ore 11:50

Nocentini: "Potremmo entrare entro l'estate"

Parla l'imprenditore elbano che fa parte della cordata di Toscana di Navigazione dopo a sentenza choc del Consiglio di Stato sulla Toremar



PORTOFERRAIO — Si devono ancora posare le polveri dopo l'esplosiva sentenza del Consiglio di Stato che, di fatto, ha tolto la compagnia Toremar dalle mani di Onorato e ha spezzato il monopolio dei collegamenti marittimi invernali.

Un fulmine a ciel sereno che ha colto tutti di sorpresa, per primi i diretti interessati da una parte e dall'altra. Così se il consiglio di Toremar e Moby è impegnato a capire come procedere, così anche in Toscana di Navigazione si cercano di capire le prossime mosse.

Un incontro fra i soci avverrà probabilmente lunedì mattina ma nel frattempo qualcosa sulle strategie future che coinvolgeranno il futuro degli elbani si comincia a capire.

A parlare è Tiziano Nocentini, imprenditore elbano con partecipazioni sia in Toscana di Navigazione che in Blunavy: "E' ancora tutto da valutare, stiamo cercando di capire quali sono le prossime mosse da fare".

Nocentini ammette la portata rivoluzionaria della notizia: "E' una cosa che cambia tutto, per questo ci incontreremo con gli azionisti principali (Salvatore Lauro e Franco Del Giudice di Delcomar) e i nostri legali per capre cosa fare".

Già perchè le vie legali da seguire possono essere molteplici e una è quella del risarcimento danni: in pratica Toscana di Navigazione potrebbe chiedere il risarcimento per i mancati introiti dal 2011, momento dell'aggiudicazione della gara ad oggi ma Nocentini sembra allontanare questa ipotesi: "Al momento non mi sembra questa la strada che si voglia percorrere ma siamo ancora in attesa di decidere".

Rimane a questo punto la possibilità che la flotta di Toremar passi a breve sotto il controllo della nuova compagnia e questa sembra un'ipotesi più fattibile: "Stiamo valutando questa ipotesi, se si deciderà di proseguire siamo capaci di prendere in mano il servizio entro l'estate".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittoria del Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc, è andata all'equipaggio Pedersoli-Tomasi, l'elbano Volpi-Maffoni quinto
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Sport

CORONAVIRUS

Attualità