Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:19 METEO:PORTOFERRAIO26°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 08 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, Calenda: «Non intendo andare avanti in questa alleanza con il Pd»

Attualità giovedì 24 marzo 2022 ore 20:15

Msc entra in Moby, compagnia in salvo

La famiglia Aponte entrerà nel gruppo Moby con una partecipazione minoritaria che consentirà di saldare il debito per Tirrenia



MILANO — Nelle vicenda Moby-Cin, compagnie che fanno capo al Gruppo Onorato Armatori, arriva un colpo di scena. 

Infatti a pochi giorni dal 31 Marzo, data ultima per trovare un accordo sulla ristrutturazione del debito attraverso un accordo con Tirrenia in amministrazione straordinaria, arriva la notizia di un aumento di capitale di Moby grazie all'ingresso del gruppo Msc (Mediterranean Shipping Company S.A.).

"La famiglia Aponte e la famiglia Onorato sono felici di comunicare di aver raggiunto un'intesa finalizzata ad un aumento di capitale in Moby S.p.a. da parte del gruppo MSC. - si legge in una  nota - Quest’aumento di capitale è finalizzato a saldare Tirrenia in A.S. (amministrazione straordinaria, ndr) per consentire l’immediato risanamento del gruppo Moby e nell’interesse dei suoi 6.000 lavoratori. Il gruppo MSC entrerà in Moby con una partecipazione di minoranza".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il maltempo è previsto anche su costa e isole toscane settentrionali. Saranno possibili anche colpi di vento e grandinate
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità