Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:PORTOFERRAIO23°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Siccità grave anche in Germania, i livelli del fiume Reno ai minimi storici

Attualità mercoledì 01 agosto 2018 ore 16:08

Due serate dedicate a Montecristo e Pianosa

Il monastero di San Mamiliano a Montecristo

"Due perle dell’Arcipelago Toscano, fra storia e natura". La prima giovedì 2 agosto 2018 a Marina di Campo, la seconda sabato 4 agosto



MARINA DI CAMPO — L’Associazione Amici di Montecristo e l’Associazione per la Difesa dell’Isola di Pianosa, con il patrocinio del Comune di Campo nell’Elba e del Parco Nazionale Arcipelago Toscano hanno voluto organizzato due serate dedicate alle isole di Montecristo e di Pianosa.

L’iniziativa dal titolo Montecristo e Pianosa: due perle dell’Arcipelago Toscano, fra storia e natura, si terrà a Marina di Campo, in piazza del Comune alle ore 21.30 e prevede le proiezioni dei documentari di Ennio Boga: Montecristo. Tirreno selvaggio il 2 agosto e Planasia. Un’isola da scoprire il 4 agosto. Giovedì 2 agosto, all’apertura dell’iniziativa interverranno: sindaco Davide Montauti e assessore alla cultura Chiara Paolini del Comune di Campo nell’Elba, Giampiero Sammuri, presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, l’abate Giustino Farnedi o.s.b. del Centro Storico Benedettino Italiano, Sandra Togni, presidente dell’Associazione Amici di Montecristo, Luca Foresi, vicepresidente dell’Associazione per la Difesa dell’Isola di Pianosa-onlus.
Il presidente del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, Giampiero Sammuri ci illustrerà il valore delle risorse naturalistiche delle due isole e presenterà l’impegno nella conservazione e utilizzazione del loro patrimonio storico-culturale, si soffermerà inoltre sull’importanza della ricerca scientifica per la conoscenza e la valorizzazione di tale patrimonio e sulle future nuove modalità di visita dell’Isola di Montecristo. L’abate Giustino Farnedi del Centro Storico Benedettino Italiano ci parlerà della diffusione del monachesimo insulare ed in particolare di San Mamiliano di Montecristo, sempre presente nel nostro orizzonte. Di recente si è occupato della storia di questo importantissimo insediamento monastico attraverso i documenti medievali, in vista della imminente pubblicazione di un volume di studi dal titolo Monastero di san Mamiliano a Montecristo per celebrare i 10 anni dell’Associazione Amici di Montecristo.
Lo spettatore sarà accompagnato alla scoperta delle due isole, nell’emozionante viaggio fra le bellezze dell’ambiente naturale, della loro storia secolare e del patrimonio culturale.Montecristo, isola di monaci, pirati e sovrani, paradiso incontaminato reso immortale dal romanzo di Alexandre Dumas, si erge in tutta la sua bellezza granitica e misteriosa, lucente nel lontano orizzonte del Tirreno.Pianosa, con il suo ambiente unico e selvaggio, conserva le tracce dell’antichissima presenza dell’uomo, dal neolitico, all’età del bronzo, all’epoca romana e cristiana. Il piccolo paese e il Forte Teglia accolgono i viaggiatori con i ricordi e la storia delle tante persone che vi sono passate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ricerche in corso nella zona di Procchio per trovare la donna. Presenti squadra a terra ed elicottero dei vigili del fuoco
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Sport