Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:38 METEO:PORTOFERRAIO22°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
venerdì 21 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro 2024: il tifoso inglese dorme profondamente e gli piazzano una pinta di birra in equilibrio sulla testa
Euro 2024: il tifoso inglese dorme profondamente e gli piazzano una pinta di birra in equilibrio sulla testa

Cronaca giovedì 23 giugno 2016 ore 17:46

Processo porto, Ciumei va verso l'assoluzione

Marcia indietro dei pm che sostengono l'accusa contro il sindaco, niente testimoni. Barghini: "Ottima notizia ma non dovevamo arrivare fin qui"



MARCIANA MARINA — Si delinea roseo il futuro processuale di Andrea Ciumei e degli altri imputati nel processo sulla gestione del porto turistico di Marciana Marina. Nell'udienza che si è tenuta ieri davanti al tribunale livornese, infatti, il pm che sostiene l'accusa contro lo stesso sindaco e il fratello Stefano, Gianfranco Linari, Guido Schenone e l’architetto Bruno Grasso, ha rinunciato a sentire i propri testimoni riducendo la lista da quasi venti a zero.

Una svolta strategica che nella maggior parte dei casi porta all'assoluzione data la quasi bandiera bianca dell'accusa di portare avanti il procedimento anche se, è bene ricordarlo, non esiste nessun automatismo in merito dato che è il collegio giudicante a decidere in ultima istanza.

"E' un'ottima notizia - commenta l'avvocato di Ciumei, Cesarina Barghini - che ci fa be sperare. Non è ancora finita ma con questa mossa l'accusa sostanzialmente depone le armi. Noi ci siamo adeguati e abbiamo deciso di ridurre a due il numero dei testimoni a difesa per fornire un quadro completo dei fatti al giudice. Questo - conclude l'avvocato - è un processo che non doveva arrivare a questo punto data l'infondatezza delle accuse, sarebbe dovuto morire nella fase preliminare".

Ciumei e gli altri imputati sono accusati di turbativa d’asta ed abuso d’ufficio mentre già in fase preliminare fu stralciata l'accusa, ben più pesante, di corruzione in atti pubblici. La prossima udienza, durante la quale verranno ascoltati i due testimoni della difesa, si terrà il 13 luglio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Questa la causa più probabile del forte boato avvertito in modo forte all'Elba ma anche sulla costa toscana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Monitor Traghetti

Attualità