Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:PORTOFERRAIO25°28°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine manda in tilt l'autostrada A1: auto devastate, parabrezza sfondati e code infinite

Attualità giovedì 08 agosto 2019 ore 17:30

Porta a porta, l'amministrazione fa un bilancio

Foto di repertorio

La raccolta differenziata con l'introduzione del servizio porta a porta è passata dal 61,24 per cento del 2018 al 74,78 per cento nel Luglio 2019



MARCIANA MARINA — L'amministrazione comunale di Marciana Marina fa un bilancio sul  servizio di raccolta dei rifiuti porta a porta, che è stato attivato dal 25 Febbraio scorso.

"Intanto ci preme sottolineare che la qualità della differenziata con questo sistema è passata dal 61,24 per cento del 31 Luglio 2018 al 74,78 per cento, dato aggiornato al 31 Luglio 2019, - si legge in una nota dell'amministrazione comunale di Marciana Marina - questo dato estremamente positivo è stato raggiunto soprattutto grazie alla fattiva collaborazione della maggior parte dei cittadini che hanno dimostrato la volontà di adeguarsi a questa nuova pratica sicuramente più rispettosa dell’ambiente".

"Siamo consapevoli che il servizio potrà essere migliorato, -proseguono dal Comune - sulla base delle carenze e degli eventuali disservizi registrati in questi due mesi di sovraffollamento del paese e sicuramente a fine stagione sarà fatto il punto della situazione al fine di ottimizzare il sistema di smaltimento dei rifiuti".

L'amministrazione comunale inoltre fa sapere che è opportuno raccomandare alla cittadinanza ed ai gentili ospiti vacanzieri di attenersi in maniera scrupolosa alle seguenti regole:

- Esporre i rifiuti secondo i passaggi previsti dal calendario e soprattutto utilizzando gli appositi contenitori e sacchetti che devono essere rigorosamente chiusi, per evitare spargimento di qualsivoglia materiale per le vie del paese in caso di vento.

- Dato che il calendario prevede che i materiali debbano essere esposti entro le ore 7,30 del mattino, per coloro che ovviamente non riescono ad esporre la mattina , si raccomanda di evitare l’esposizione il pomeriggio del giorno prima ed effettuarla se possibile dopo le 22,00 soprattutto nelle zone centrali del paese e lungomare.

- Gli Amministratori dei Condomini che hanno chiesto la dotazione dei bidoni, devono dare precise istruzioni ai propri utenti affinchè seguano il calendario evitando il conferimento quotidiano di tutte le tipologie di rifiuto; la non osservanza della regola comporta la trasformazione di queste postazioni in piccole discariche, che oltre ad essere indecorose attirano animali.

- Coloro che vogliono evitare di esporre i sacchetti (plastica, carta e indifferenziata) possono ritirare presso il Centro di Raccolta un contenitore aggiuntivo di colore blu o grigio da utilizzare alternativamente per i materiali di cui sopra.

- Tutti coloro che per vari motivi non riescono a seguire il calendario, possono conferire direttamente al Centro di Raccolta in Viale Aldo Moro, aperto tutti i giorni dalle 09,00 alle 12.

L'amministrazione inoltre chiede ai cittadini di segnalare ogni disservizio e abbandono di rifiuti al numero verde di Esa spa 800 688850 (attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 13), dando prova di grande senso civico e collaborazione attiva al progetto di un “paese più pulito”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per evitare l'attesa due pazienti sono stati trasferiti contemporaneamente all'ospedale di Livorno con l'elisoccorso intorno alle 19,30
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

CORONAVIRUS

STOP DEGRADO