Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:34 METEO:PORTOFERRAIO18°20°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Elezioni lunedì 06 giugno 2022 ore 19:30

Le priorità della lista di Gabriella Allori

Il progetto de La Soda

La lista guidata dalla sindaca uscente traccia un breve bilancio delle opere realizzate e dei progetti prioritari per la prossima amministrazione



MARCIANA MARINA — In questa ultima settimana della campagna elettorale, la Lista Civica Per Crescere Insieme, amministratrice uscente del comune di Marciana Marina, dialogando con i propri concittadini ha preso consapevolezza che sia molto sentita la necessità di un vero bilancio di quanto attuato nel quinquennio appena concluso.

"Nel 2017, - spiegano dalla lista guidata da Gabriella Allori  - al momento dell’insediamento, esisteva un solo progetto allo studio che riguardava la riqualificazione di Via Bonanno. Da quel momento, oltre a non intervenire, come veniva chiesto dall’opposizione e nel rispetto della volontà di chi ci aveva votato, non è stato attuato il piano regolatore portuale ma è stato avviato un iter finalizzato a valorizzare l’ambito portuale nel rispetto della identità storica e dell’ambiente. Ovviamente un simile progetto soffre di quelle che sono le tradizionali procedure burocratiche. Ritenendo rispettoso per tutte le componenti, abbiamo deciso di procedere con la giusta cautela e nel pieno rispetto di quelle che sono le normative vigenti, sia regionali che nazionali."

"Ma oltre il porto, - proseguono dal gruppo  - abbiamo lavorato su un numero importante di progetti che, come specificato sopra, sono stati portati avanti a norma di legge. Sicuramente il periodo pandemico ha reso i meccanismi di attuazione più complessi e lenti. Ma noi non ci siamo mai fermati e con determinazione e estremo senso di responsabilità abbia in dirittura di arrivo, già finanziate e approvate, molte opere che cambieranno la faccia del paese e garantiranno stabilità e indotto economico.Solo per semplice esempio: il restauro conservativo della Torre e la sua acquisizione; la riqualificazione del ponte della soda; il plesso scolastico completamente restaurato sia nelle facciate che negli infissi; il centro sportivo reso più confortevole da una tribuna coperta; la riorganizzazione delle piste ciclabili e tanti altri piccoli interventi, magari poco evidenti, ma di sostanziale importanza".

"In caso di riconferma - concludono - abbiamo due obiettivi primari: il lungomare che Marciana Marina merita e, su commissione ad una azienda specializzata, una revisione completa della distribuzione del verde su tutto il territorio comunale. Ovviamente la definizione della questione relativa alll’aria portuale resta il cuore del nostro programma per cui chiediamo la riconferma".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'ambulanza era parcheggiata ed è stata presa in pieno da un'auto parcheggiata proprio sotto la sede dei carabinieri in centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Elezioni