QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 17°17° 
Domani 16°18° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 22 maggio 2019

Attualità martedì 04 settembre 2018 ore 19:05

La Pro Loco: "Conclusa una grande stagione estiva"

immagini di repertorio

L'associazione tira le somme degli eventi organizzati e della propria attività legata alla promozione turistica del territorio



MARCIANA MARINA — Anche se l'estate, a dire il vero, non è ancora finita, a Marciana Marina si tirano già le somme. E' il caso della Pro Loco, che con una lunga lettera inviata ai propri soci e alla stampa rende noti tutti gli eventi organizzati

"Siamo giunti alla fine dell’estate  - si legge nella nota della Pro Loco - ed è il momento giusto per guardare indietro a quello che siamo riusciti a fare in questa stagione.

Con l’aiuto dell’amministrazione comunale abbiamo finalmente aperto un ufficio informazioni sul lungomare, anche grazie alla sponsorizzazione di Aquavision, che ci ha permesso di assumere personale che ha ampiamente risposto alle richieste dei turisti, ma anche collaborato alla realizzazione degli eventi. Siamo riusciti ad aprire un sito web della Pro Loco, a potenziare la presenza sui social attraverso la pubblicizzazione mirata tramite comunicati stampa e locandine, la nostra Commissione Comunicazione ha potuto informare elbani e turisti sui numerosi eventi dell’estate marinese. Abbiamo inoltre creato, stampato e divulgato manifesti e brochure per pubblicizzare gli eventi più importanti in tutta l’isola.

Uno di questi, “Un’altra Estate”, ha portato a Marciana Marina il Tirreno grazie alla collaborazione con Toscana Promozione e Vetrina Toscana, dando risalto alle bellezze del paese e ai piatti tipici preparati dai ristoratori locali, con il coinvolgimento per la prima volta delle attività commerciali, che hanno prontamente risposto in maniera collaborativa.

Le collaborazioni non si sono fermate qui: Arcipelago Cultura, Italia Nostra Arcipelago Toscano, Lega Navale Italiana, Feisct, Rotta dei Fenici, Legambiente, Associazione Amici di Patresi, Marciana Aurea, Circolo della Vela di Marciana Marina, A.S.D. Calcio, Elba Taste, Enjoy Elba, Associazione Vacanze Marinesi, Associazione Modigliani, lo Sporting Club, la parrocchia, Comitato Cavaliere, varie università…

Inoltre per la prima volta la Pro Loco ha potuto beneficiare di una serie di sponsorizzazioni: oltre a Blu Navy, che ha finanziato il trasporto di persone e mezzi, anche Acqua dell’Elba, Aquavision, Residence Isola Verde, CVMM, Hotel Désirée, Hotel Marina Garden, Tibidabo, Elba di Gusto, B&G Srl, Residence Intur, Dejavu, Ristorante Capo Nord, Ristorante Rendez Vous, Ristorante Sale Grosso, Ristorante La Scaletta.

Un programma rivolto a tutte le età, con eventi che hanno spaziato dai cicli “LIBERAmente” (LIBERAmenteLIBRI, LIBERAmenteARTE, LIBERAmenteSTORIA) per valorizzare la cultura, i personaggi e gli autori dell’Elba alle numerose serate di teatro e musica.

Musica made in Elba come quella di Yesterday’s Socks, Trio delle Meraviglie, Giulio Scapigliati Swing Band, Trioski e Scapestrati, i virtuosismi della chitarra di Massimiliano Alloisio, il sax, la il pianoforte e la fisarmonica di Jacopo Taddei and Friends, ma anche i cinque magici appuntamenti con la Classica del Giovedì nella meravigliosa cornice del Cotone e le incredibili performance di due giganti della musica internazionale: la Trilok Gurtu Band e il duo composto da Noa e Gil Dor.

Inoltre grazie alla Pro Loco e con il sostegno della diocesi, dopo molti anni ha avuto luogo il memorabile concerto della Camerata Fontainebleu per il festival Elba Isola Musicale d’Europa, riallacciando i rapporti con il grande direttore artistico Georges Edelman. Un evento internazionale che per 22 anni ha fatto conoscere l’isola d’Elba in tutto il mondo.

Senza contare il festival degli artisti di strada “Marina delle Meraviglie”, il SEIF (Sea Essence International Festival), il Festival Giorgio Gaber con la Banda Gaber, Paolo Hendel e lo spettacolo teatrale “Sogno di una Notte di Mezza Età”; numerose mostre d’arte e fotografia, il Circo delle Bolle, il flamenco, le serate di karaoke al Cotone…

Abbiamo inoltre organizzato insieme a Legambiente e Acqua dell’Elba una serie di passeggiate guidate nei Sentieri dei Profumi e nelle vie di Marciana Marina, iniziativa che ha avuto un enorme successo, con gruppi di 40 – 50 persone alla volta, tutte entusiaste dell’esperienza.

Doveroso ringraziare Francesco Semeraro e Jacopo Bononi per l’organizzazione dei premi letterari che hanno avuto come sempre un ottimo successo, Ilio Teggi per le serate di Karaoke al cotone, la Sig.ra Porta per l’organizzazione e il contributo economico devoluto per il Flamenco e Federico Barbiellini Amidei per l’organizzazione e il sostegno economico del Premio Barbiellini.

Un ringraziamento particolare va ai soci, a tutti coloro che ci hanno dato una mano, che hanno lavorato con noi, che hanno condiviso la nostra idea e il nostro sogno che è quello di far diventare il nostro paese unito, vivace, propositivo, aperto alle suggestioni e alle proposte che vengono dai cittadini, ma anche dall’esterno.

Siamo soddisfatti di aver portato avanti un lavoro così complesso, pur con risorse ridotte rispetto allo scorso anno, triplicando gli appuntamenti del programma estivo. Sicuramente per il direttivo è stata la prima esperienza, ma faremo tesoro degli errori per migliorare la nostra organizzazione e la nostra programmazione.

L’obiettivo che ci eravamo dati di ampliare il programma culturale e d’intrattenimento, rivolgendosi sia al paese che ai turisti, è stato raggiunto, come è stato raggiunto l’obiettivo di far vivere il paese in tutti i suoi angoli, dal Cotone alla Torre, per permettere a tutti di conoscerlo e apprezzarne non solo gli scorci di rara bellezza, ma anche le attività commerciali e artigianali.

Anche il pubblico al quale ci siamo rivolti con iniziative di vario contenuto, a partire dai bambini fino alle persone più mature, ha avuto l’opportunità di divertirsi con burattini, artisti di strada, giocolieri, musicisti, attori, artisti, personaggi del mondo della cultura e dello spettacolo. Gli apprezzamenti da parte di moltissimi utenti che ci hanno ringraziato per il calendario così fitto di appuntamenti, elogiandone la qualità e la varietà, ci stimolano a cercare di migliorare ancora il prossimo anno. Anzi, contiamo sulla vostra collaborazione per definire insieme a voi il nuovo calendario degli eventi che vorremmo predisporre prima della fine dell’anno per la stagione 2019. Sicuramente riproporremo gli appuntamenti che hanno avuto successo, ma ne proporremo anche altri nuovi, cercando di far conoscere Marciana Marina e la nostra attività non solo all’Elba ma fuori dai confini dell’isola. Pensando a progetti di alto livello sia nel campo artistico che musicale da proporre alla nostra attenzione nella prossima assemblea.

Abbiamo fatto esperienza e abbiamo capito cosa migliorare per il prossimo anno, nel frattempo ci stiamo dando da fare per trovare contatti con associazioni nazionali per promuovere nella prossima bassa stagione il nostro territorio nel settore del turismo sportivo e naturalistico.

Un grosso sostegno sia economico che morale c’è stato dato dall’amministrazione comunale che ha creduto nel progetto Pro Loco fino in fondo, ma abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti. Abbiamo bisogno di idee, di volontari e anche di un ulteriore sostegno economico.

Quindi se volete supportare il nostro lavoro e fare parte della Pro Loco, se vogliamo provare a migliorare turisticamente il nostro paese, vi esortiamo a rinnovare l’adesione o a iscrivervi alla Pro Loco direttamente all’Ufficio Informazioni (Piazzetta degli Artisti – Viale Regina Margherita 10), aperto tutti i giorni tranne il mercoledì, la mattina dalle 10:20 alle 13:00 e il pomeriggio dalle 16:00 alle 20:00. O a versare direttamente la quota sociale pari a Euro 20.00 (venti) sull’IBAN IT95R0503470710000000000859 specificando nome e cognome.

Vi informiamo - conclude la nota della Pro Loco -  che in autunno convocheremo un’assemblea pubblica alla quale siete tutti invitati per un confronto costruttivo su ciò che è stato fatto e su quello che possiamo fare insieme".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità

Attualità