Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO24°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Politica lunedì 24 giugno 2024 ore 07:55

"Ambiente di lavoro problematico"

Marciana Marina

Il gruppo di minoranza "Per Marciana Marina" commenta la sottrazione dei dipendenti comunali dopo le recenti vicende



MARCIANA MARINA — "Negli ultimi anni, il Comune di Marciana Marina ha affrontato una serie di difficoltà nella gestione del personale sotto l'amministrazione del sindaco Gabriella Allori. Questa situazione ha portato a un clima di malcontento diffuso, licenziamenti, dimissioni e richieste di mobilità che hanno compromesso e compromettono tuttora l'efficacia della macchina amministrativa".

Lo scrive in una nota il gruppo di minoranza consiliare "Per Marciana Marina".

"La CISL/FP Livorno - prosegue la minoranza - ha recentemente comunicato l'apertura dello stato di agitazione del personale dipendente del Comune di Marciana Marina. Il Sindaco ha risposto a nome dell’Amministrazione esprimendo sorpresa e disappunto e assicurando inoltre l’apertura di un tavolo di conciliazione. Noi crediamo che la verità (e la soluzione) stia nel mezzo. Tra le motivazioni si legge le ferie accumulate e non fruite, soprattutto dagli agenti della Polizia Municipale e la mancata sostituzione di tre neoassunti dimessisi dopo pochi mesi. Inoltre, vi è la non accoglienza delle richieste di mobilità verso altri enti. Un caso emblematico della “serenità” nella casa comunale riguarda le dimissioni dell'architetto dirigente del settore tecnico, vincitrice di concorso, la quale ha lasciato il suo incarico a marzo dopo un solo anno di collaborazione, rinunciando addirittura a parte del compenso poiché dimessasi senza preavviso. Anche una preparata dirigente dell’area finanziaria, assunta a seguito della medesima selezione pubblica due anni fa, chiese il trasferimento dopo pochi mesi".

"Questi episodi evidenziano un ambiente di lavoro problematico che spinge i dipendenti a cercare alternative altrove. Ultimo evento in ordine di tempo e maggiormente significativo, il recente reintegro dell’ex responsabile dell’area amministrativa, licenziato dall'amministrazione nel 2019 e vittorioso in Appello. La Corte di Firenze ha ordinato la sua reintegrazione con decorrenza da maggio 2020, riconoscendo l'ingiustizia del suo allontanamento. Questo caso costerà all'amministrazione il pagamento di tutti gli arretrati, inclusi emolumenti e contributi (decine di migliaia di euro). La situazione dei dipendenti comunali a Marciana Marina evidenzia una gestione problematica del personale, con un impatto negativo sull'efficienza del Comune. È essenziale che l'amministrazione prenda provvedimenti per ristabilire un ambiente sereno e produttivo", conclude la minoranza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assessore del Comune di Portoferraio Ruggero Barbetti, dopo aver ricevuto la delega per riorganizzare uffici e servizi commenta la situazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità