Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:23 METEO:PORTOFERRAIO20°31°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden: «Oggi è un giorno triste, a rischio salute delle donne»

Attualità sabato 23 aprile 2022 ore 06:30

Marciana Marina celebra il 25 Aprile

Dopo due anni di pandemia riprendono anche a Marciana Marina le celebrazioni pubbliche in occasione della Festa della Liberazione



MARCIANA MARINA — "Per due anni, l'emergenza sanitaria non ha consentito di celebrare adeguatamente la ricorrenza del 25 Aprile. Finalmente, con il ritorno alla normalità, l'amministrazione comunale di Marciana Marina può tornare a dare il giusto rilievo a questo giorno così significativo che, alla luce di quanto sta drammaticamente accadendo nell'Europa orientale, assume quest'anno un sapore particolare e diventa di grande attualità".

Si apre così una nota dell'amministrazione comunale di Marciana Marina per informare sul programma della giornata dedicata alla Festa della Liberazione.

Alle ore 10 è previsto il ritrovo presso la Biblioteca Comunale e formazione di un corteo che proseguirà per il Monumento ai Caduti in Piazza della Vittoria, dove sarà depositata una corona d'alloro che verrà benedetta dal parroco Don Arcadio. 

Qui sarà possibile visitare una piccola mostra che ripercorre le fasi salienti della Resistenza, con particolare riferimento alla storia elbana.Prenderanno la parola il Sindaco, Gabriella Allori, e il Presidente della Sezione Combattenti, il maresciallo dei carabinieri in pensione Salvatore Viti.

Alle 10,30 il corteo proseguirà per l'altro monumento, quello ai Caduti del Mare, dove si ripeterà il rito della deposizione della corona d'alloro. Nel breve percorso, saranno deposti dei fiori rossi davanti al monumento che Marciana Marina volle erigere a Giacomo Matteotti, deputato socialista, vittima del fascismo nel 1924, simbolo della lotta per la difesa dei diritti inalienabili dell'uomo.

:L'Amministrazione Comunale, nell'invitare tutta la cittadinanza a partecipare e a riflettere sul significato di questa festa, rivolge un pensiero riconoscente a tutti coloro che, con la loro determinazione a resistere e il sacrificio della propria vita, permisero la nascita di un'Italia repubblicana, con una nuova Costituzione fondata sui valori della democrazia, della giustizia e della libertà. Buon 25 Aprile a tutti!", conclude l'amministrazione comunale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 91 anni ed era molto conosciuto per aver aperto il primo negozio di abbigliamento specializzato per bambini in città
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità