QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PORTOFERRAIO
Oggi 26°30° 
Domani 26°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 22 luglio 2019

Cultura mercoledì 18 maggio 2016 ore 18:44

A Walter Veltroni il XII° Premio La Tore

L'edizione 2016 del Premio letterario La Tore verrà assegnato all'ex sindaco di Roma Walter Veltroni, la premiazione il 24 luglio



MARCIANA MARINA — La dodicesima edizione del Premio, già assegnato a Giorgio Faletti, Federico Moccia, Andrea Camilleri, Gian Antonio Stella, Andrea Vitali, Fabio Volo, Franco Di Mare, Aldo Cazzullo, Marco Malvaldi, Massimo Nava e Paolo Crepet quest’anno trova Walter Veltroni il perfetto esempio "di ingegno ed eccellenza" che vengono cercati nel vincitore. 

Il Premio vede, oltre alla libreria Rigola di Franco Semeraro quale iniziatrice e principale artefice, anche l'Hotel Gabbiano Azzurro quale Promotore dell’Evento. Il riconoscimento gli verrà conferito domenica 24 luglio in Piazza della Chiesa a Marciana Marina, a partire dalle 21.45. 

Nel Comitato scientifico e d'onore troviamo tra gli altri l'ex AD di Alitalia spa Gabriele del Torchio insieme con figure di spicco della cultura a livello nazionale come i professori Noemi ed Emerico Giachery, la scrittrice Alessandra Fagioli, l’archeologo Michelangelo Zecchini, il Maestro Italo Bolano ed i giornalisti Aldo Cazzullo e Franco di Mare. La serata sarà condotta da Lucia Soppelsa. 

Walter Veltroni è il figlio di Vittorio, dirigente della Rai, morto quando Walter aveva un anno. Si diploma presso l'Istituto di studi cinematografici e televisivi. Nell'87 entra come deputato in Parlamento. Favorevole alla svolta della Bolognina, è stato direttore dell'Unità. Nel 1996 condivise la leadership dell'Univo con Prodi e, vinte le elezioni, venne nominato Vicepresidente del Consiglio e Ministro per i beni culturali. Nel 2001 viene eletto sindaco di Roma, carica che gli verrà riconfermata nel 2006. Nel 2007 entra nel Comitato Nazionale del neonato Partito Democratico di cui diventa Segretario.

Accanto alla carriera politica e pubblica si occupa di saggistica pubblicando moltissime opere e di narrativa con romanzi di successo tra cui l'ultimo Ciao (Rizzoli, 2015) dedicato al rapporto col padre Vittorio. Appassionato da sempre di cinema e arte realizza tre docu-film di successo, tra i quali l'ultimo in regia corale, dedicato alla città di Milano. 

La libreria Rigola nella persona del titolare Franco Semeraro consegnerà la prestigiosa targa della libreria mentre l'opera che costituisce il Premio 2016 sarà del Maestro Lorenzo D'Andrea pittore e ritrattista, autore dei ritratti degli ultimi Papi nonché tra gli altri dei principi Ranieri e Grace di Monaco e di Diana e Carlo d'Inghilterra.

Walter Veltroni, viene formalmente proclamato vincitore della XII Edizione del Premio Letterario La Tore Isola d'Elba con la seguente motivazione: "Per l'impegno mostrato nella sua lunga carriera di politico e amministratore della cosa pubblica fin dalle prime esperienze politiche giovanili nel suo partito di cui è stato fondatore e segretario e per aver ricoperto incarichi istituzionali di prestigio tra i quali la Vice-presidenza del Consiglio dei Ministri e il Ministero dei Beni Culturali, nonché la carica di Primo Cittadino della Capitale. 

Per la sua attività in campo culturale attraverso la saggistica e il giornalismo, fornendo con attenzione e sensibilità una visione personale dei temi trattati, nonché per il suo apporto alla letteratura attraverso alcuni romanzi di successo, tra i quali l'ultimo dedicato al rapporto col padre Vittorio. 

Per la sua passione verso l'arte e il cinema in particolare che lo ha portato ad affrontare tramite la formula del film documentario argomenti di rilevante attualità sociale e di valorizzazione della storia recente del nostro Paese. Per la sua complessiva figura di uomo di cultura che ha contribuito, attraverso la propria Opera di uomo impegnato in molteplici attività che sono il segno di quella poliedricità tipica del nostro premio, al progresso civile dell'Italia".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli