Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:07 METEO:PORTOFERRAIO11°14°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lupo a spasso nel centro abitato di Pescara: il video dell'incontro

STOP DEGRADO domenica 26 febbraio 2023 ore 09:50

Madonna del Monte, alberi a rischio crollo

A chiedere aiuto e supporto, lanciando una raccolta fondi, è il Comitato Amici del santuario che già una volta era intervenuto



MARCIANA — Nuovo allarme per la Madonna del Monte. Alcuni alberi seccati minacciano di crollare sul tempio che fu ristrutturato totalmente nel 2012, quando era ancora vivo il compianto parroco don Gianfranco Bersani. 

Una cerimonia-festa, con presente la corale Schola Cantorum, inaugurò l'opera. Il Santuario marcianese, tesoro artistico ma soprattutto tesoro religioso dell'isola, è posto a 627 metri sul livello del mare, sulle pendici del Monte Capanne circondato da piante secolari. 

Il precedente intervento edilizio fu realizzato con oltre 150.000 euro, raccolti con donazioni di generosi italiani e stranirei, ma anche grazie all'azione del "Comitato Amici del Santuario", coordinato da Toni Carli, farmacista del paese di Marciana, che si prodigò insieme ad altre persone per la nobile causa. E quindi sta avvedendo un replay e tali forze sono di nuovo scese in campo per tutelare la costruzione che risale al 1300.

In origine era una piccola chiesa e nel corso dei secoli è crescita con varie modifiche, fino a diventare il Santuario principale dell'Elba. Al suo interno nel 1995 l'architetto Paolo Ferruzzi scoprì un affresco del Sodoma allievo di Leonardo Da Vinci e nei pressi del santuario, nel 1814, dimorò il celebre Napoleone, esiliato all'isola, che era fuggito dalla calura estiva di Portoferraio. 

Il Comitato si è mobilitato e fornisce il seguente Iban IT72D0103070710000000650415, intestato a Santuario Madonna del Monte.

I contribuii consentiranno di fare gli interventi necessari per bonificare la zona intorno all'importante chiesa storica, evitando danni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco i risultati dei controlli effettuati recentemente dai carabinieri sul territorio elbano per garantire la sicurezza sulle strade
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Sport