Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:22 METEO:PORTOFERRAIO12°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
martedì 18 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Metsola non strinse la mano a Muscat

Attualità giovedì 12 novembre 2020 ore 14:48

All'Elba dalle zone rosse, 10 giorni di quarantena

persone con mascherina
Foto di repertorio

I sindaci hanno concordato nuove misure anti-Covid per chi arriva sull'isola, fra cui l'obbligo di comunicare l'ingresso alla polizia municipale



ISOLA D'ELBA — Nella giornata di ieri Angelo Zini, sindaco di Portoferraio e presidente della conferenza zonale sulla sanità dei sindaci dei Comuni elbani, ha spiegato che i sindaci dell'isola hanno condiviso il testo di un'ordinanza con alcune misure per contrastare la diffusione del Coronavirus e che riguarda le persone in arrivo dalle zone rosse. Oggi l'ordinanza è stata firmata dai sindaci dei Comuni di Portoferraio, Marciana, Marciana Marina, Capoliveri, Campo nell'Elba e Porto Azzurro e pubblicata all'Albo pretorio dei relativi siti web comunali. Manca ancora l'ordinanza del Comune di Rio.

Nell'ordinanza viene disposto che chiunque faccia ingresso nel territorio comunale dopo aver soggiornato nelle Regioni e nelle zone identificate a rischio elevato, in base al Dpcm 3 novembre 2020, deve comunicare tale circostanza mediante autocertificazione specificando il luogo e la data di provenienza, il motivo dell’ingresso e la circostanza di avere o meno il proprio medico di medicina generale o il pediatra di famiglia in uno dei comuni dell’Isola d’Elba. L’autocertificazione così definita dovrà essere trasmessa via mail agli indirizzi specificati per ciascun comune o recapitata a mano all’ufficio della Polizia Municipale.

Inoltre l'ordinanza prevede che tutte le persone in arrivo dalle zone rosse devono effettuare un periodo di quarantena fiduciaria di 10 giorni a partire dalla data di uscita dai territori sottoposti alle restrizioni o, in alternativa, devono avere un referto negativo al tampone molecolare effettuato al massimo nei tre precedenti l’arrivo sull’isola. 

Restano esclusi da questi provvedimenti coloro che sono soggetti a pendolarismo quotidiano per motivi di lavoro, di salute, di studio o di altra urgente necessità non rimandabile, nonché per doveri d’ufficio.

La polizia municipale e tutte le forze dell'ordine del territorio sono incaricate di vigilare sull'ordinanza.

Per quanto riguarda i Comuni ecco i recapiti da contattare per consegnare l'autocertificazione:

Comune di Capoliveri: Polizia municipale poliziamunicipale@pec.comune.capoliveri

Comune di Portoferraio: Polizia municipale poliziamunicipale@comune.portoferraio.li.it

Comune di Campo nell'Elba: Polizia municipale poliziamunicipale@comune.camponellelba.li.it

Comune di Marciana: Polizia municipale p.municipale@comune.marciana.li.it

Comune di Porto Azzurro: Polizia municipale poliziamunicipale1@comuneportoazzurro.li.it

Comune di Marciana Marina: Polizia municipale poliziamunicipale@comune.marcianamarina.li.it.

Qua sotto in allegato all'articolo le ordinanza dei sindaci dei 6 Comuni elbani.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'iniziativa è organizzata dal Reparto di Pediatria dell'ospedale di Portoferraio e dai pediatri elbani. Ecco come fare per le prenotazioni
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica