Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:20 METEO:PORTOFERRAIO22°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord: ritorno al 1950? Putin consacra la “monarchia rossa”

Sport venerdì 17 giugno 2016 ore 20:40

All'Elba vince anche l'altra Italia

La nazionale di beach soccer si impone per 11 - 5 sulla Germania e vola verso la finale di domani, l'elbano Candrian segna una tripletta



MARCIANA — A poche ore di distanza l'inno di Mameli è risuonato ancora e ancora una volta è stato l'azzurro a sventolare alto. Poco dopo l'impresa contro la Svezia della nazionale di Antonio Conte, quella di beach soccer guidata da Maurizio Iorio si è imposta sulla Germania con un perentorio 11 - 5, guadagnando così l'accesso alla finale che domani la vedrà opporsi al Brasile.

Una partita combattuta e spettacolare quella degli azzurri contro i tedeschi: dopo un parziale vantaggio di 3 - 0 l'Italia è stata raggiunta ma ha subito imposto un altro ritmo e mostrato un'efficacia sotto porta che gli ha permesso di tenere gli avversari a distanza di sicurezza fino al triplice fischio.

In campo per gli azzurri ha brillato il cannoniere Marco Del Vecchio che ha timbrato quattro volte il cartellino insieme a Chiarelli (doppietta per lui), Ruotolo e Cudini. Ma se le segnature dei professionisti erano attese, impressiona l'apporto di Salvatore Cardian, l'elbano scelto da mister Iorio fra i dilettanti che hanno svolto ieri pomeriggio un torneo separato. Cardian ha mostrato ottime dote balistiche che gli hanno permesso di buttare il pallone tre volte oltre il portiere tedesco.

Domani alle 18 la finale con i verdeoro che hanno faticato non poco a battere l'Austria per 4 - 3.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
I cittadini presenti nella zona sono subito intervenuti per paura che l'incendio di estendesse. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri forestali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Erica Fiumalbi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Politica