Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PORTOFERRAIO12°16°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 12 maggio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Raid su Gaza distrugge edificio di 12 piani, il momento del crollo

Attualità giovedì 01 ottobre 2020 ore 13:00

Piogge e vento, allerta sulle province costiere

Le precipitazioni più intense sul nord della Regione, vento forte sulle coste toscane. L'allerta meteo, in codice giallo, anche per mareggiate



MASSA CARRARA — Si preannuncia un fine settimana di deciso maltempo in Toscana, con forti piogge sulle province di Massa Carrara e Lucca e sulla Montagna Pistoiese già a partire dalla giornata di domani, venerdì 2 ottobre, con l'aggiunta di vento forte anche su Arcipelago e coste.

Più nel dettaglio, sono attese precipitazioni a carattere di rovescio o temporale sul nord-ovest della Toscana, in particolare sulle province di Massa Carrara, Lucca e Appennino pistoiese. Le piogge saranno molto consistenti soprattutto in Lunigiana, dove non si escludono temporali.

L'allerta meteo in codice giallo per temporali e rischio di smottamenti e allagamenti riguarda le provincia di Massa Carrara e buona parte di quella di Lucca, più l'Appennino pistoiese, per l'intera giornata di domani, venerdì 2 ottobre.

Attenzione anche al vento. Sempre per domani, venerdì, è prevista una intensificazione dei venti da sud, sud-est: dal pomeriggio raffiche fino a 80-100 km/h in montagna, fino a 70-90 km/h sull'Arcipelago, sulle zone costiere e su quelle collinari occidentali della regione. Raffiche fino a localmente 40-60 km/h sulle pianure interne. 

L'allerta meteo per forte vento, anche in questo caso in codice giallo, scatterà alle 12 di domani, venerdì 2 ottobre, e riguarda tutti i territori costieri e l'Arcipelago: le province di Massa Carrara e Lucca, la parte meridionale e la costa della provincia di Pisa, la provincia di Livorno e quella di Grosseto.

Allerta meteo anche per mareggiate, sempre in codice giallo, su Arcipelago e coste a sud di Piombino, a partire dalle 20 di domani, venerdì 2 ottobre.

Per sabato è previsto ancora maltempo, in estensione al resto della Toscana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ritrovamento è avvenuto nella mattinata intorno alle 8 ed è stato segnalato da un surfista che si trovava nella spiaggia di Lacona
Orari traghetti Elba Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità