Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:PORTOFERRAIO24°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 24 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo 2020, la grande festa azzurra alla cerimonia di apertura: il video di Aldo Montano

Attualità martedì 06 agosto 2019 ore 16:30

Elba Tunnel, Asa interessata al progetto

Il canale tra l'Elba orientale e Piombino (foto di Elba Tunnel)

L'azienda attenta al progetto del tunnel per collegare Piombino e l'Elba. Lo rende noto Riccardo Cacelli, ceo di Cacelli Group e patron del progetto



LONDRA — La squadra del progetto Elba Tunnel non va in vacanza e in quest'ultimo periodo, come si legge in una nota, ha continuato a lavorare studiando piani di fattibilità e di realizzazione di una galleria sotterranea per collegare Piombino e l'isola d'Elba (leggi qui l'articolo). Il progetto realizzato dalla equipe capitanata dall'architetto David Ulivagnoli dello Studio Adu, è stato ultimato a metà Maggio scorso.

"Grandi aziende di servizi stanno abbracciando l'idea del Tunnel - si legge in una nota dello staffe di Elba Tunnel - comprendendone l'essenzialità sia per i trasporti che per i servizi stessi. Prima tra tutti Asa spa (Gestore Unico del Servizio Idrico Integrato per l'Autorità Idrica Toscana)".

"Con una lettera d'intenti inviata il 28 Giugno alla Cacelli Group, - prosegue la nota dello staff di Elba Tunnel - si è dimostrata interessata alla grande possibilità di utilizzare
l'Elba Tunnel per poter approvvigionare l'isola di acqua e gas
ed eliminare cosi’ il principale problema idrico elbano e fornire un ulteriore servizio domestico".

Riccardo Cacelli

A questo proposito Riccardo Cacelli, ceo della Cacelli Group Ltd e patron del progetto ha dichiarato: "Da mesi, stiamo lavorando per trasmettere a grandi aziende italiane e non l'importanza che Elba Tunnel può avere sia a livello locale che regionale e nazionale. Locale per rendere l'isola sempre più indipendente, regionale perché gran parte dell’utenza utilizzatrice del Canale di Piombino è toscana, nazionale perché  Elba Tunnel, con la sua realizzazione, sarebbe un valido testimonial che può permettere all’Italia di attrarre in infrastrutture strategiche importanti investimenti internazionali.”

“Per questo – continua Cacelli - ricevere la lettera di una grande azienda nazionale come Asa è la conferma che siamo 'sulla strada' giusta ed è per noi impegno e stimolo a proseguire con sempre più determinazione, verso la presentazione del progetto."

"Ringrazio – conclude Riccardo Cacelli - Asa per la fiducia che ci ha accordato e posso sbilanciarmi nel dire che attendiamo nei prossimi giorni ulteriori lettere d'intenti anche da altre grandi aziende nazionali e internazionali."

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il maestro pasticcere, giudice della trasmissione Best Bakery prodotta da Sky, si è concesso per alcuni scatti durante il suo soggiorno elbano
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Sport

Politica