Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:PORTOFERRAIO24°27°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip
Pecco Bagnaia sposa Domizia, le nozze a Pesaro con tanti amici vip

Attualità martedì 25 giugno 2024 ore 13:00

Migranti, quattro bandi per l'accoglienza

Foto di repertorio

La Prefettura di Livorno ha diffuso un avviso con le informazioni per spiegare come si svolgerà l'affidamento del servizio



PROVINCIA DI LIVORNO — I numerosi arrivi degli scorsi mesi di richiedenti la protezione internazionale e la prevedibile intensificazione degli sbarchi in relazione alle favorevoli condizioni meteo ed ai complessi attuali scenari geo-politici, rendono necessario assicurare un ulteriore potenziamento della capacità ricettiva dei centri di accoglienza straordinaria (CAS) della provincia di Livorno.

Lo fa sapere la Prefettura di Livorno attraverso una nota in cui spiega che "In tale ottica, la Prefettura ha pubblicato quattro nuovi bandi di gara per l’affidamento del servizio di accoglienza e gestione dei migranti per il triennio 01/10/2024-30/09/2027, finalizzati alla selezione di più operatori economici con cui concludere Accordi Quadro, ai sensi dell'art. 59, comma 4 lett. a), del d.lgs. 36/2023, per un numero prevedibile di 1050 posti per l’intera provincia.I centri di accoglienza attivabili potranno essere unità abitative con capacità massima di 50 posti; centri di accoglienza collettivi, di dimensioni variabili: i più piccoli fino a 50 posti, i medi da 51 a 100 posti e quelli grandi da 101 a 300 posti di capienza".

"In conformità alle nuove disposizioni ministeriali impartite, è stato adottato il “Nuovo schema di capitolato di appalto per la fornitura di beni e servizi relativi alla gestione e al funzionamento dei centri di prima accoglienza e centri di accoglienza temporanei previsti”, rideterminando gli standard di accoglienza per assicurare una maggiore sostenibilità economica.Nello specifico, i bandi si connotano per importanti elementi innovativi, che ridisegnano il quadro delle prestazioni da assicurare, con l’introduzione di scaglioni di posti ai fini della determinazione del personale, della razionalizzazione del monte orario minimo, della erogazione di beni e servizi minimi essenziali e delle spese accessorie, nonché un adeguamento delle basi d’asta in linea con una nuova quotazione dei costi pro-die pro-capite in relazione al generale aumento del costo della vita e del costo del lavoro in applicazione del rinnovo dei CCNL recentemente approvati", proseguono dalla Prefettura.

"Le procedure, conformemente alle prescrizioni del nuovo Codice degli Appalti, si svolgeranno come da norma attraverso l’utilizzazione di un Sistema telematico e nel rispetto delle disposizioni di cui al D. Lgs. n. 82/2005, mediante il quale verranno gestite le fasi di pubblicazione della procedura, presentazione delle offerte, analisi delle offerte stesse e aggiudicazione, oltre che le comunicazioni e gli scambi di informazioni, tutto come meglio specificato nei Disciplinari di gara.La piattaforma utilizzata è l’ASP (Application Service Provider) resa disponibile da CONSIP s.p.a. sul sito internet www.acquistinretepa.it.I bandi, pubblicati sulla apposita sezione della Gazzetta Europea e sulla “Piattaforma per la pubblicità legale degli atti” della Banca Dati ANAC, sono consultabili, con tutta documentazione necessaria sul sito istituzionale di questa Prefettura all’indirizzo www.acquistinretepa.it.I - sezione bandi e gare, con scadenza per le presentazione delle offerte prevista per il 30 e 31 luglio prossimo", concludono dalla Prefettura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'assessore del Comune di Portoferraio Ruggero Barbetti, dopo aver ricevuto la delega per riorganizzare uffici e servizi commenta la situazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Politica

Attualità