Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:PORTOFERRAIO11°15°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
giovedì 29 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La protesta degli NCC: strappano il contratto e insultano Salvini. «Con questo ti ci pulisci il...»

Attualità mercoledì 01 giugno 2022 ore 14:36

Trasporto scolastico per disabili, come fare

Foto di repertorio

Si può richiedere il servizio gratuito di trasporto collettivo oppure un contributo economico per il familiare che accompagna lo studente



LIVORNO — Fino al 13 Giugno le famiglie interessate al servizio di trasporto per alunni diversamente abili delle scuole superiori potranno presentare domanda all’Ufficio Reti scolastiche della Provincia.


Anche per l’anno scolastico 2022/2023 si potrà richiedere il servizio gratuito per il trasporto collettivo casa-scuola-casa, o, in alternativa, il contributo economico riconosciuto al familiare che accompagna il ragazzo a scuola, calcolato sulla base dei costi chilometrici elaborati dall’Aci.

Il servizio è rivolto agli studenti residenti nel territorio provinciale ed iscritti ad un istituto di istruzione secondaria superiore, che si trovano nell’impossibilità di svolgere autonomamente il tragitto da casa a scuola.

Il servizio è riconosciuto, nei limiti previsti dal regolamento, anche per gli studenti in situazioni analoghe, iscritti ad un istituto di istruzione superiore in una provincia contigua.

Tutte le informazioni e il modulo di domanda per l’ accesso al servizio sono reperibili sul sito della Provincia nella sezione Reti scolastiche (www.provincia.livorno.it).


Per l’anno scolastico in corso, 2021/22, gli studenti che usufruiscono del servizio, tramite trasporto su scuola bus o contributo economico, sono 50, di cui oltre la metà frequenta le scuole del capoluogo. Una decina, invece, gli studenti diversamente abili della Val di Cecina, mentre sono 9 quelli della Val di Cornia e 7 quelli elbani.

Per ulteriori informazioni si può contattare l’ufficio Istruzione al num. 0586 266722, oppure scrivere alla mail: g.defusco@provincia.livorno.it.




--
Silvia MotroniUfficio Stampa Provincia di Livornotel. 0586.257215 - cell. 334.6280408Facebook @provincialivornoTwitter @provincialivornInstagram Provinciadilivorno_________________________________________________________________AVVISO DI RISERVATEZZALe informazioni contenute in questo messaggio di posta elettronica e glieventuali allegati sono strettamente riservati e sono indirizzatiesclusivamente al destinatario.La riservatezza della presente e-mail è tutelata dal Regolamento UE679/2016 e dal d.lgs. n. 196/2003 come modificato dal d.lgs. n. 101/2018.Si prega di non leggere, fare copia, inoltrare a terzi o conservare talemessaggio se non si è il legittimo destinatario dello stesso. Ladivulgazione o copia di questa comunicazione, se non espressamente eformalmente autorizzata dal mittente, comporta la violazione delledisposizioni in materia di protezione dei dati di cui alla citatanormativa.Qualora tale messaggio sia stato ricevuto per errore, si prega di darneimmediata comunicazione al mittente e di provvedere immediatamente alla suadistruzione.
scuola-trasporto-studenti-disabili.doc


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La presidente della Pubblica Assistenza Capoliveri spiega quanto accaduto sul porto di Piombino ad un mezzo con due pazienti oncologici a bordo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Cronaca