Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:09 METEO:PORTOFERRAIO25°26°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 02 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Turci-Pascale, l'arrivo delle spose al municipio di Montalcino

Attualità lunedì 22 giugno 2015 ore 14:44

L'Italia trionfa a Procchio

La nazionale italiana di beach soccer ha vinto il torneo che la vedeva impegnata contro Argentina, Brasile e Francia. Blues battuti in finale 5 - 4



MARCIANA — Come Berlino 2006. Festa azzurra a Procchio dove l'Italia di Iorio ha la meglio contro una Francia che aveva fatto paura passeggiando contro l'Argentina in semifinale. E se la finale si è chiusa con il tricolore giusto a sventolare più alto il merito è di un'ottima difesa e un Max Tonetto in grande spolvero.

La giornata finale del torneo Italia Beach Soccer di Procchio si era aperto con la finalina per il terzo e quarto posto che ha visto andare in scena un derby sudamericano fra Argentina e Brasile. Partita finita ai rigori che ha visto prevalere i verdeoro per 5 - 4 sull'albiceleste.

Il grande appuntamento con la finale è iniziato alle 18 e l'Italia presentava la novità (perchè non presente nelle semifinali) Del Vecchio. L'ex Inter e Roma andava così a completare il reparto offensivo con Giacomo Agostini.

Neanche il tempo di sedersi dopo gli inni nazionali che la Francia dimostra subito il suo valore: meno di un minuto ed è subito vantaggio con Blanc che insacca dalla distanza. Gli azzurri avrebbero la possibilità di riportarsi subito in partita con Chiarelli che conquista un rigore ma il portiere francese è attento e para.

Ci pensa il "Condor" Agostini a ristabilire la parità con una bella girata su calcio d'angolo ma sulla rimessa in gioca da metà campo la Francia si riporta subito in avanti in un primo tempo spumeggiante. La partita è intensa e si vede che entrambe le squadre ci tengono al titolo. A riaprire la gara per l'Italia è Tonetto che al volo manda alle spalle dell'estremo francese. 

A questo punto gli azzurri ci credono e spingono sull'acceleratore: prima è proprio Marco Del Vecchio a firmare il vantaggio colpendo in tuffo e ancora Tonetto poco dopo firma la doppietta, ancora di testa.

Con il passare dei minuti la partita si fa intensa tanto da far registrare anche un accenno di zuffa fra i giocatori: ordine ristabilito dal direttore di gara grazie ai cartellini. La Francia si riporta sotto con una botta dalla distanza che sorprende Berti ma ci pensa Agostini a ristabilire il doppio vantaggio. La gara si chiude con l'ultimo disperato tentativo dei cugini che frutta loro il quarto goal ma non c'è più tempo e l'Italia è campione a Procchio.

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna ha contattato telefonicamente il marito che ha dato l'allarme per le ricerche. Sul posto anche un elicottero dei vigili del fuoco
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

DISSALATORE

Attualità

Attualità

Cronaca