Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:27 METEO:PORTOFERRAIO18°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il problema non è Netanyahu

Attualità sabato 05 dicembre 2015 ore 18:40

Lido di Capoliveri, il progetto da mezzo milione

Approvato dalla giunta di Capoliveri il progetto definitivo per la nuova viabilità d'accesso alla località turistica: impegno da 466mila euro



CAPOLIVERI — Dopo 15 anni arriva in porto la progettazione definitiva della nuova viabilità d'accesso al Lido di Capoliveri: un'opera che prevede la realizzazione della nuova strada verso la spiaggia e una rotatoria dove convogliare il traffico e che impegna l'amministrazione comunale per una cifra stimata di 466mila euro.

La delibera del consiglio comunale del 30 novembre scorso ricostruisce i passaggi amministrativi e progettuali che hanno portato all'attuale adozione dell'opera pubblica fin dalla prima delibera di giunta 

"Con la deliberazione di giunta del 6 novembre 2000 - si legge nel documento - veniva approvata la progettazione esecutiva delle opere che prevedevano l’allargamento delle strade di accesso alla località Lido (tratto che dalla strada Provinciale conduce al ristorante “Baia del Sole” ed il tratto che dalla strada Provinciale conduce all’albergo denominato “il Doge”)", progetto che però viene rivisto dalle amministrazioni successive che infatti danno"mandato ad un tecnico esterno all’ente per ricontattare i proprietari dei terreni da espropriare e sottoporre loro soluzioni tecniche alternative".

Si arriva al 2013 quando l'incarico viene affidato al geometra Davide Luperini "per la redazione della progettazione dell’intervento di riqualificazione della strada del Lido" che deposita il progetto definitivo il 9 aprile 2014. Seguono i vari passaggi burocratici di verifica fino all'approvazione di pochi giorni fa.

Nel verbale del consiglio comunale viene anche individuato il metodo di finanziamento dell'opera: un costo stimato di 466mila euro "che sarà completamente finanziato mediante l’assunzione di mutuo con Cassa Depositi e Prestiti e che tale contratto, dovrà essere stipulato in forma scritta con la durata del preammortamento di 1 anno, con la durata dell’ammortamento di 28 anni e 56 rate semestrali a tasso fisso flessibile".

Al progetto originario vengono mosse, dal tecnico incaricato, alcune obiezioni riguardanti la larghezza della strada, giudicata eccessiva, e il posizionamento della rotatoria. Vengono quindi fatte delle proposte alternative che prevedono un diverso tracciato della strada di collegamento fra la provinciale e l'accesso alla spiaggia e una larghezza che rimane a 5 metri mentre si decide di posizionare la rotatoria, che quindi rimane e viene ipotizzata con un diametro di 12 metri, in un altro punto per non creare un tappo al traffico che in estate è molto consistente. 

In particolare si propone di "destinare dalla rotatoria fino all'ingresso del camping Lido un percorso pedonale riservati ai soli mezzi dei clienti dei campeggi, prevedere delle zone di sosta temporanea per lo scarico e carico merci e la creazione di alcuni parcheggi pubblici per i turisti".

Luca Lunedì
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Persona conosciuta anche in tutta l'isola aveva un legale particolare col paese di Marciana Marina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Sport