Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PORTOFERRAIO19°23°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Salari, premierato, redditometro, a Trento il duello (sul palco) Meloni-Schlein

Attualità lunedì 18 maggio 2015 ore 10:21

Legambiente spiega come fare la differenziata

Iniziativa a Procchio di Legambiente con Stefano Ambrosini per spiegare ai marcianesi come funziona nel dettaglio la raccolta porta a porta



MARCIANA — Il 25 maggio nel Comune di Marciana parte il servizio di raccolta differenziata domiciliare, un’iniziativa che sta suscitando già molte aspettative e, come sempre succede in quesiti casi, qualche dubbio e perplessità.

Legambiente Arcipelago Toscano, che ha fin da subito seguito con attenzione questa iniziativa che potrebbe fare da apripista ad una raccolta differenziata spinta in tutta l’Elba, organizza per il 19 maggio alle ore 18, 30 l’iniziativa “Elba e raccolta differenziata dei rifiuti: migliorarla spendendo meno” che si terrà al Parco Attrezzato di Procchio, un incontro aperto a tutti di informazione con Stefano Ambrosini, il consulente che ha collaborato ad introdurre la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta per conto del Comune di Marciana e di ESA Spa:.

L'iniziativa del Comune di Marciana contiene diversi aspetti interessanti: l’elemento migliorativo del decoro urbano e paesaggistico conseguente alla sparizione dei cassonetti dalle strade e il contenimento dei costi di smaltimento, previsto per gli utenti che effettueranno correttamente la separazione dei rifiuti, la cosiddetta “tariffa puntuale” legata alle reali quantità di rifiuti smaltiti e non a parametri generici quali la dimensione delle abitazioni o la consistenza del nucleo familiare.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno