Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:48 METEO:PORTOFERRAIO17°19°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 13 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Medioriente, nave attaccata vicino a Stretto di Hormuz: sospetti sull'Iran

Attualità domenica 30 maggio 2021 ore 15:07

Giglio, alunno positivo al Covid, chiusa la media

Foto di repertorio

Il sindaco Sergio Ortelli ha disposto la chiusura della scuola media per un cadi di positività al Covid. Il 3 Giugno i tamponi ai contatti



ISOLA DEL GIGLIO — Un bambino di Giglio Castello è risultato positivo al Covid-19 nella giornata di venerdì 28 Maggio scorso. 

Lo ha fatto sapere oggi in una nota il sindaco di Isola del Giglio Sergio Ortelli.

Trattandosi di un alunno della scuola secondaria di primo grado il sindaco ha emanato un’ordinanza sindacale per disporre l’immediata chiusura della scuola che si trova a Giglio Porto disponendo anche la sanificazione del plesso. 

Dal Comune si attende l’esecuzione dei tamponi di controllo ai contatti di caso che verranno effettuati in modalità “drive through” nella mattinata del 3 Giugno presso l’ambulatorio di Giglio Porto.

“Il tallone di Achille del contagio, - afferma il sindaco Sergio Ortelli - adesso, dopo la vaccinazione massiva che ha dato copertura ai cittadini sopra i 15 anni, è costituito dalla fascia di età 0-15, ovvero infanzia e adolescenza. Anche per loro, spero presto, sarà programmata la vaccinazione che, in attesa delle dispense comunitarie per l’uso dei vaccini, darà la copertura covid-19 anche alle età più basse della popolazione.”

La campagna vaccinale, promossa con una due giorni nel fine settimana scorso, verrà completata il prossimo 4 Giugno con ulteriori 18 vaccini che andranno a completare le coperture sanitarie delle persone che erano impossibilitate a ricevere il vaccino.

La soddisfazione di avere un’isola protetta da Covid, spiegano dal Comune, da Covid non deve far credere, però, di aver generato una vera e propria immunità di gregge perché la strada è ancora ardua e non vicina alla conclusione anche se la scienza ha fatto passi da gigante. 


“Abbiamo detto che si è trattato di un bel messaggio per i gigliesi e per i turisti ma, tutti ben sanno, la vaccinazione massiva non offre la copertura anti-covid al 100% e lascia una piccola percentuale di vulnerabilità a contrarre il contagio. Per questo motivo – conclude Ortelli - si raccomanda di evitare le minime distrazioni e di adottare le misure anti contagio previste anche in caso di vaccinazioni come quelle che si sono effettuate in questi giorni". 

Al momento sull'isola sono tre i casi positivi al Covid-19.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Guardia di Finanza questa mattina è intervenuta a Capoliveri con varie pattuglie. Le indagini coinvolgono anche il vicesindaco Leonardo Cardelli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Sport

Politica