Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 06:25 METEO:PORTOFERRAIO22°25°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
sabato 25 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Biden: «Oggi è un giorno triste, a rischio salute delle donne»

Attualità mercoledì 27 aprile 2022 ore 10:19

Messaggeri del mare, prosegue l'impegno sociale

Dalla staffetta per i piccoli ospedali periferici alla campagna nazionale contro i danni dei rumori eccessivi fino alle nuotate di solidarietà



ISOLA D'ELBA — Instancabili i Messaggeri del Mare elbani: in questi ultimi tempi, Pierluigi Costa e Lionel Cardin, con il loro staff, sono stati impegnati in ennesime azioni dedicate alla solidarietà e alla tutela ambientale, con nuotate dimostrative. La loro fama nello Stivale cresce, tanto che è stato realizzato un servizio su di loro nella rivista nazionale "Itinerari" di questo mese. 

Il periodico si è interessato ai Messaggeri perché hanno incontrato, lo scorso anno, Luna, la bambina che ha navigato nel Tirreno con i genitori alla ricerca di un suo giocattolo perduto in mare. La loro barca giunse a Chiessi incontrando anche i due nuotatori elbani. Non solo, la Uam.tv ha mostrato filmati di tale meeting, in mare. 

Altro evento c'è stato con gli studenti del liceo scientifico Alessandro Volta di Colle di Val d'Elsa, venuti all'isola anche per conoscere i due campioni di solidarietà, mentre a Roma, l'affiliato Gianni Tacchella ha compiuto l'ennesima maratona correndo gli oltre 42 km, con in mano ”Il sole che ride”, la scultura di Luca Polesi, simbolo della “Staffetta nazionale Lampedusa- Monte Bianco”.

Infine, di recente, Lionel e Pierluigi sono diventati testimonial della campagna sanitaria di prevenzione nazionale, per scongiurare i danni all'udito causati da rumori eccessivi, rivolta ai giovani delle scuole d'Italia. Un progetto della Società di otorinolaringoiatria coordinato dal primario Domenico Cuda, assieme ai suoi colleghi medici Sarà Ghiselli e Stefano Berrettini. Circa l'incontro con gli studenti di Colle Val d'Elsa, guidati dai docenti Marco Rustioni, Monica Creati e Raffaele Farina, l'incontro con i Messaggeri è avvenuto all'Hotel Corallo di Pomonte.

"Abbiamo proiettato loro i nostri filmati delle varie missioni compiute - spiega Lionel - realizzati da Rai e Sky Sport, e abbiamo stabilito che li andremo a trovare al loro Istituto". E Pierluigi riferisce che quei liceali saranno con loro al cinema teatro Odeon di Firenze, in un evento futuro gestito dagli studenti del locale istituto Ginori-Conti e dalla loro docente Lina Amelio, sempre su tematiche di tutela ambientale. 

Della maratona romana Tacchella ha detto: "Ho corso con il testimone del Messaggeri del Mare, che vogliono evitare la chiusura dei piccoli ospedali. Erano presenti anche Pierluigi e l'insegnante romana Tiziana Bertozzi che gestirà in maggio il meeting finale della staffetta nella sua scuola, il classico De Sanctis e sarà un preludio all'incontro col presidente della Repubblica, per mostrare un video sulla staffetta nazionale compiuta. Il maratoneta poi, l' 8 di maggio prossimo, ripeterà una corsa all'Elba in onore di Alba Giusti, prematuramente scomparsa di recente e saranno create e vendute maglie in ricordo della sfortunata ragazza, per sostenere l'Associazione ''Diversamente Sani” onlus, dedicata agli ammalati di tumore.

Infine i Messaggeri stanno per avviare incontri culturali e ricreativi, lanciati ad inizio di anno con una nuotata a Cavoli, per sostenere la Protezione Civile dell'Elba occidentale ''La Racchetta'', che deve acquistare un nuovo mezzo antincendio. Le manifestazioni nelle piazze elbane, fino a ottobre, saranno curate dagli ideatori Daniele Benzoni e Alessandro Lupi, il Presidente, in collaborazione con Massimiliano Paolini e altri volontari dell'importante associazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 91 anni ed era molto conosciuto per aver aperto il primo negozio di abbigliamento specializzato per bambini in città
Orari traghetti Elba Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità