Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:00 METEO:PORTOFERRAIO13°  QuiNews.net
Qui News elba, Cronaca, Sport, Notizie Locali elba
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità mercoledì 07 giugno 2023 ore 19:20

Voli, a rischio la tratta Bologna e la continuità

La compagnia Silver Air spiega che allo stato attuale i costi sono insostenibili e manca una campagna di promozione adeguata per attirare passeggeri



ISOLA D'ELBA — Sono a rischio cancellazione i voi fra Elba e Bologna per la stagione estiva 2023 che la compagnia Silver Air aveva messo in programma da metà Giugno.

Come fa sapere la stessa Silver Air l'avvio dei collegamenti aerei con Bologna al momento è stato posticipato a Luglio.

La compagnia, che ha sede a Praga, tiene a precisare che ha onorato il servizio nei tre anni previsti in base al contratto con Enac per la continuità territoriale, sostenendo importanti costi nei due anni della pandemia e in un anno di guerra in Ucraina che ha causato l'aumento dei prezzi del carburante e tante altre conseguenze negative.

Inoltre la compagnia pur operando in Italia fa sapere che non ha avuto aiuti di stato legati al Covid-19, nè in Italia nè all'estero.

In base ad un accordo fra Regione e Comuni era poi stato deciso di prorogare fino ad Ottobre 2023 il servizio di continuità territoriale che Silver Air svolge a fronte di un sostegno economico da parte dei Comuni elbani. Tale cifra che ammonta a 125mila euro è stata stanziata, in base ad un accordo fra Comuni elbani e Regione Toscana, e la prima tranche già trasferita alla Regione, come si apprende dal sindaco di Capoliveri Walter Montagna.

Però per Silver Air al momento non ci sono le condizioni di sostenibilità economica per poter confermare di arrivare ad Ottobre con il servizio di continuità territoriale e di riattivare i voli su Bologna.

"Come già comunicato in un precedente comunicato stampa, -spiegano da Silver Air - noi eravamo in attesa di un piano promozionale di una certa rilevanza finanziato dalla GAT (Gestione Associata per il turismo dei Comuni elbani) che avrebbe dovuto garantire riempimenti dell’aereo più sostenibili. In mancanza di maggiori riempimenti, non solo il Bologna non è eseguibile, ma anche la continuità territoriale non è sostenibile e, conseguentemente ne dovremmo chiedere un ulteriore accorciamento rispetto a quello già concordato con i Comuni". 

"Per quel che ci viene comunicato, il bando è in fase di predisposizione. In attesa di quello, noi, cautelativamente, abbiamo spostato l’inizio voli del Bologna a inizio Luglio. - aggiungono da Silver Air - Per quanto riguarda la continuità territoriale, aspetteremo la fine di Giugno prima di procedere con le richieste di ulteriore accorciamento". 

"Oltre quella data, diventa complicato andare anche perché, un’azione promozionale che parta così tardi, evidentemente non potrebbe esplicitare la sua efficacia sui voli estivi", concludono da Silver Air.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un elbano ha scritto una lettera di ringraziamento al team di Pisa per le cure ricevute perché all'Elba non è stato possibile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura